22.10.2022

Venice30

Utente di lunga data
Oggi si è ufficialmente formato il Governo.
Considerazioni?
Intanto vi lascio questa bella immagine.
Buona giornata. Screenshot_20221021_193302_com.instagram.android_edit_596950931260474.jpg
 

Brunetta

Utente di lunga data
Forse sono la persona più di sinistra del forum.
Ma è questo metodo che ha fatto vincere la destra.
 

Ulisse

Utente di lunga data
a sensazione ti faccio a sinistra ma non troppo :)
Ovviamente, solo sensazioni le mie e del tutto irrilevanti.

sul metodo che riportavi come fra i determinanti alla vittoria, sono della stessa opinione.

consiglio un buon dentista
guarda che non si tratta di rosicare.

Ormai si basano le campagne elettorali non su proposte utili per il paese ma sul cercare di capire, e quindi dire, quello che la più ampia fetta di elettori vuole ascoltare.
Dovrebbe invece essere loro compito individuare cosa va male, come risolverlo e da questo trovare un modo chiaro ed efficace per veicolare il loro pensiero (programma) alla popolazione che poi dovrebbe, convinta dei benefici, votarli.

Invece c'è chi mira alla parte omofoba, chi a quella razzista, chi a quella indipendendista, chi alla conservazione del RDC,...
Poi poco importa che di conseguenza si propone poi un programma fatto di pezzi scollati, incoerenti ed incompatibili fra loro, dove è una bestemmia se già solo gli chiedi da dove pescano la relativa copertura finanziaria o se sono azioni concretamente attuabili.

Intercettare questi bisogni è un ottimo asset e su questo la destra ha fatto meglio in questa tornata elettorale.
La sinistra è stata incapace pure in questi fondamentali della politica estraniandosi e staccandosi in modo, per me, inconcepibile dalla realtà.
Mi hanno ricordato Maria Antoietta quando disse al popolo in rivolta per la fame : se non hanno più pane, che mangino brioche!

Aggiungiamoci poi il bonus alla partenza che si concede a chi è nuovo ad incarichi di governo perchè essere all'opposizione ti regala, specialmente in Italia, il grandissimo vantaggio di speculare sull'operato della maggioranza con i classici: ....lo avevamo detto...noi avremmo fatto meglio...bla..bla.
Questo in barba al reale scopo dell'opposizione che dovrebbe vigilare ed addirittura supportare il Governo quando le proposte sono effettivamente valide e benefiche per la nazione.
Alla fine opposizione o maggioranza dovrebbero tenere bene in mente che sono li, messi dal popolo, pagati dal popolo, con il compito comune di gestire la nazione come farebbe un buon padre di famiglia.

a questo giro la destra ha saputo capitalizzare e massimizzare tutto quello a sua disposizione.
malcontento, crisi, forte assenteismo, avversari politici impalpabili,...
hanno vinto democraticamente ed anche se rappresentano alla fine una minima parte della popolazione, sono quelli che comunqe hanno la rappresentanza maggiore.
Il timone passa giustamente a loro e spero almeno consapevoli che non sarà una traversata su mare liscio come l'olio ma in una bella tempesta.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
a sensazione ti faccio a sinistra ma non troppo :)
Ovviamente, solo sensazioni le mie e del tutto irrilevanti.

sul metodo che riportavi come fra i determinanti alla vittoria, sono della stessa opinione.



guarda che non si tratta di rosicare.

Ormai si basano le campagne elettorali non su proposte utili per il paese ma sul cercare di capire, e quindi dire, quello che la più ampia fetta di elettori vuole ascoltare.
Dovrebbe invece essere loro compito individuare cosa va male, come risolverlo e da questo trovare un modo chiaro ed efficace per veicolare il loro pensiero (programma) alla popolazione che poi dovrebbe, convinta dei benefici, votarli.

Invece c'è chi mira alla parte omofoba, chi a quella razzista, chi a quella indipendendista, chi alla conservazione del RDC,...
Poi poco importa che di conseguenza si propone poi un programma fatto di pezzi scollati, incoerenti ed incompatibili fra loro, dove è una bestemmia se già solo gli chiedi da dove pescano la relativa copertura finanziaria o se sono azioni concretamente attuabili.

Intercettare questi bisogni è un ottimo asset e su questo la destra ha fatto meglio in questa tornata elettorale.
La sinistra è stata incapace pure in questi fondamentali della politica estraniandosi e staccandosi in modo, per me, inconcepibile dalla realtà.
Mi hanno ricordato Maria Antoietta quando disse al popolo in rivolta per la fame : se non hanno più pane, che mangino brioche!

Aggiungiamoci poi il bonus alla partenza che si concede a chi è nuovo ad incarichi di governo perchè essere all'opposizione ti regala, specialmente in Italia, il grandissimo vantaggio di speculare sull'operato della maggioranza con i classici: ....lo avevamo detto...noi avremmo fatto meglio...bla..bla.
Questo in barba al reale scopo dell'opposizione che dovrebbe vigilare ed addirittura supportare il Governo quando le proposte sono effettivamente valide e benefiche per la nazione.
Alla fine opposizione o maggioranza dovrebbero tenere bene in mente che sono li, messi dal popolo, pagati dal popolo, con il compito comune di gestire la nazione come farebbe un buon padre di famiglia.

a questo giro la destra ha saputo capitalizzare e massimizzare tutto quello a sua disposizione.
malcontento, crisi, forte assenteismo, avversari politici impalpabili,...
hanno vinto democraticamente ed anche se rappresentano alla fine una minima parte della popolazione, sono quelli che comunqe hanno la rappresentanza maggiore.
Il timone passa giustamente a loro e spero almeno consapevoli che non sarà una traversata su mare liscio come l'olio ma in una bella tempesta.
guarda che stavo semplicemente sfottendo i soliti sinistrati mentali che sono 30 anni che non hanno un'idea che sia una e che se togli loro pure l'allarmi son fascisti, davvero non saprebbero che altro dire.

quello che scrivi è anche romantico, purtroppo pecca del difetto di credere che il potere sia ancora a Roma.
 

Ulisse

Utente di lunga data
guarda che stavo semplicemente sfottendo i soliti sinistrati mentali che sono 30 anni che non hanno un'idea che sia una e che se togli loro pure l'allarmi son fascisti, davvero non saprebbero che altro dire.
potevi dirlo chiaramente...mi rsparmiavi 15/20 min a scrivere .... :(

pecca del difetto di credere che il potere sia ancora a Roma
non ti ho capito
e non scrivo :)
 

Brunetta

Utente di lunga data
guarda che stavo semplicemente sfottendo i soliti sinistrati mentali che sono 30 anni che non hanno un'idea che sia una e che se togli loro pure l'allarmi son fascisti, davvero non saprebbero che altro dire.

quello che scrivi è anche romantico, purtroppo pecca del difetto di credere che il potere sia ancora a Roma.
Il potere non è nemmeno a Roccacannuccia, ma se una parte discute sulle insegne e un’altra sui fiori da mettere nelle aiuole, Roccacannuccia continua a tenersi i suoi problemi.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
la prima variabile sulla durata del governo è tra una ventina di giorni più o meno. la seconda è la pellaccia di Silvio
 

ologramma

Utente di lunga data
diciamo che speri che ci sia
più che si speri è una verità vedere come si comportano sia la lega con Salvini e il Silviuccio , rosicano ma se seguitano la Meloni gli leva tutti i consensi piano piano.
 

Venice30

Utente di lunga data
diciamo che speri che ci sia
No.
Io, è vero, non appoggio questo governo, ma questo non significa che non vedo l'ora che si apra un'altra crisi di governo.
Abbiamo visto, più volte, politici di diverse fazioni appoggiarsi a vincenda, per poi pensare ognuno ai cazzi loro.
Lo stesso, Salvini e Berlusconi hanno sempre sostenuto Draghi, per poi voltargli le spalle, Conte compreso.
Finché tutti loro ricevono qualcosa, sono tutti contenti, quando inziano a storcere il naso si accusato tra di loro. E finiamo noi nella merda.
Per la cronaca, non sono di sinistra.
 
Top