Che casino!!!

Estranged76

Utente
Buongiorno a tutti, alla fine mi sono iscritto a questo forum nella speranza di trovare qualche consiglio/parere che mi possa aiutare a trovare una strada da percorrere perché ormai sono alla frutta e forse anche io non so bene cosa sia la cosa migliore, ma , visto il tema del forum qualche dritta mi può essere utile anche per esperienze personali.
Cercherò di essere breve per non annoiare chi leggerà....
Sono sposato da 17 anni più altri 7 di fidanzamento,ho 46 anni e due meravigliosi figli di 16 e 8 anni. Non mi posso lamentare del mio matrimonio perché bene o male sono staro bene ,poi logicamente glivaltice bassi ci sono stati. Tutto è cominciato 3 anni fa, mia moglie conosce una coppia per via del nostro cane , cominciano a sentirsi ,qualche messaggio e incontro, io in tutto ciò ne resto fuori pernvia del lavoro e un po' anche per scarso interesse sinceramente. Finché una sera ci invitano a casa loro per conoscersi tutti (le nostre figlie sono nella stessa scuola e classe ma neppure lo sapevo). Non molto dell'idea ma su pressione di mia moglie accetto.....si passa una serata piacevole e ci organizza per rivedersi....succede che diventiamo amici e ci si vede spesso anche per weekend in giro ecc. Capita però che tra me e Serena nasca una forte amicizia e complicità che si trasforma nei mesi successivi in qualcosa di più....ne parliamo e,un po' per paura un po' per non rovinare questa bella situazione decidiamo di continuare a vederci tutti insieme e vedere cosa succederà ( erroraccio!!!).
Il tempo passa e noi diventiamo amanti, troviamo dei modi per trovarci da soli e li comincia veramente la nostra storia clandestina, sembriamo due ragazzini!!! Posti insoliti, avventure pazzesche,quella pazzia e adrenalina che ti fa perdere il contatto con la realtà!!!! Nel frattempo i nostri matrimoni (che con il senno di poi ci facevamo andare bene per svariati motivi) cominciano a scricchiolare sempre di più!!! Abbiamo provato a lasciarci ma siamo sempre tornati a frequentarci e vederci perché ci si mancava ma sempre tendendo tutto all'oscuro....in breve i nostri matrimoni sono andati a quel paese , mia moglie sempre più distante e suo marito sempre sul suo mondo !!! A giugno dell'anno scorso ci siamo lasciati definitivamente, avevamo fatto outing ma la situazione che ci circondava era tesissima....mia moglie nel frattempo ha frequentato un uomo e quando ha scoperto che io frequentavo Serena ha fatto la matta e mi ha chiesto di andare via perché non lo sopportava (che poi io dico ti stai facendo la tua vita con un altro non vedo il motivo di questa decisione), io sono uscito di casa e nel frattempo ho ritrovato Serena, per caso, ma quell'incontro casuale è stato indescrivibile tanto da portarci a tornare a frequentarci!!! Tra alti e bassi con Serena però non andava ,troppe cose, mia moglie che mi tirava giù la pelle, suo marito a lei e grandi noi non regnava la serenità!!!
Per concludere abbiamo provato a lasciarci,non sentirci,non vederci ma non ci riusciamo!!! Mia moglie se sa che non c'è cerca di riconquistarmi, suo marito non ha mai smesso con Serena anche perché lei per motivi economici e non essendo indipendente (non ha patènte e viviamo in piccoli paesi di montagna dove i mezzi di trasporto scarseggiano) non è mai andata via di casa ci troviamo in situazioni davvero da incubo!!! ( Certo ce lo siamo cercato)
Adesso siamo in una fase in cui ci si sente ma non ci si vede e intorno a noi regna la pace....
Io non ho più desiderio verso mia moglie ma le sono legato e non riesco a fregarmene di lei facendo finta che non esista ma non mi ci vedo più con lei anche se avrei solo da guadagnare anche a livello economico, dall'altra c'è Serena che è molto complicata come persona ma che mi ha fatto e abbiamo insieme scoperto tante cose belle e passato momenti unici!!! E poi se devo dirla tutta anche a livello sessuale siamo un incastro unico e perfetto!!
Io non so più cosa fare, mi sono ricostruito una vita da quando vivo solo e sono ancora più indipendente, non voglio perdere il rapporto che ho con mia moglie perché la serenità oltre che fare bene a me fa bene anche ai figli ma non ho più attrazione per lei e continua a pressarmi per rivolermi, dall'altra ho una donna difficile ma che mi ha rubato ma allo stesso tempo troppo bisognosa di tutto che mi toglie il respiro ma che mi da momenti unici!!!! E io non so più cosa fare,come fare,come uscire da tutto questo!!!!! Sembrerà che voglio la moglie ubriaca e la botte piena ma non è così!!? Voglio solo trovare un po' si serenità dopo tutto questo casino e ricominciare a vivere, anche solo ma senza aver paura di fare altre danni!!!!
Grazie a chi leggerà e che forse potrebbe darmi qualche utile consiglio!
 

Etta

Utente di lunga data
Beh scusa se te lo dico ma te ti sei andato a trovare come amante proprio una a stretto contatto con tua moglie. Per lo meno lei si era trovata uno estraneo al vostro giro.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
vi siete separati da 5 mesi, ci sta che non vi siate ancora assestati nella nuova situazione. tutto sommato non mi pare una separazione agitata, da come la descrivi
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Buongiorno a tutti, alla fine mi sono iscritto a questo forum nella speranza di trovare qualche consiglio/parere che mi possa aiutare a trovare una strada da percorrere perché ormai sono alla frutta e forse anche io non so bene cosa sia la cosa migliore, ma , visto il tema del forum qualche dritta mi può essere utile anche per esperienze personali.
Cercherò di essere breve per non annoiare chi leggerà....
Sono sposato da 17 anni più altri 7 di fidanzamento,ho 46 anni e due meravigliosi figli di 16 e 8 anni. Non mi posso lamentare del mio matrimonio perché bene o male sono staro bene ,poi logicamente glivaltice bassi ci sono stati. Tutto è cominciato 3 anni fa, mia moglie conosce una coppia per via del nostro cane , cominciano a sentirsi ,qualche messaggio e incontro, io in tutto ciò ne resto fuori pernvia del lavoro e un po' anche per scarso interesse sinceramente. Finché una sera ci invitano a casa loro per conoscersi tutti (le nostre figlie sono nella stessa scuola e classe ma neppure lo sapevo). Non molto dell'idea ma su pressione di mia moglie accetto.....si passa una serata piacevole e ci organizza per rivedersi....succede che diventiamo amici e ci si vede spesso anche per weekend in giro ecc. Capita però che tra me e Serena nasca una forte amicizia e complicità che si trasforma nei mesi successivi in qualcosa di più....ne parliamo e,un po' per paura un po' per non rovinare questa bella situazione decidiamo di continuare a vederci tutti insieme e vedere cosa succederà ( erroraccio!!!).
Il tempo passa e noi diventiamo amanti, troviamo dei modi per trovarci da soli e li comincia veramente la nostra storia clandestina, sembriamo due ragazzini!!! Posti insoliti, avventure pazzesche,quella pazzia e adrenalina che ti fa perdere il contatto con la realtà!!!! Nel frattempo i nostri matrimoni (che con il senno di poi ci facevamo andare bene per svariati motivi) cominciano a scricchiolare sempre di più!!! Abbiamo provato a lasciarci ma siamo sempre tornati a frequentarci e vederci perché ci si mancava ma sempre tendendo tutto all'oscuro....in breve i nostri matrimoni sono andati a quel paese , mia moglie sempre più distante e suo marito sempre sul suo mondo !!! A giugno dell'anno scorso ci siamo lasciati definitivamente, avevamo fatto outing ma la situazione che ci circondava era tesissima....mia moglie nel frattempo ha frequentato un uomo e quando ha scoperto che io frequentavo Serena ha fatto la matta e mi ha chiesto di andare via perché non lo sopportava (che poi io dico ti stai facendo la tua vita con un altro non vedo il motivo di questa decisione), io sono uscito di casa e nel frattempo ho ritrovato Serena, per caso, ma quell'incontro casuale è stato indescrivibile tanto da portarci a tornare a frequentarci!!! Tra alti e bassi con Serena però non andava ,troppe cose, mia moglie che mi tirava giù la pelle, suo marito a lei e grandi noi non regnava la serenità!!!
Per concludere abbiamo provato a lasciarci,non sentirci,non vederci ma non ci riusciamo!!! Mia moglie se sa che non c'è cerca di riconquistarmi, suo marito non ha mai smesso con Serena anche perché lei per motivi economici e non essendo indipendente (non ha patènte e viviamo in piccoli paesi di montagna dove i mezzi di trasporto scarseggiano) non è mai andata via di casa ci troviamo in situazioni davvero da incubo!!! ( Certo ce lo siamo cercato)
Adesso siamo in una fase in cui ci si sente ma non ci si vede e intorno a noi regna la pace....
Io non ho più desiderio verso mia moglie ma le sono legato e non riesco a fregarmene di lei facendo finta che non esista ma non mi ci vedo più con lei anche se avrei solo da guadagnare anche a livello economico, dall'altra c'è Serena che è molto complicata come persona ma che mi ha fatto e abbiamo insieme scoperto tante cose belle e passato momenti unici!!! E poi se devo dirla tutta anche a livello sessuale siamo un incastro unico e perfetto!!
Io non so più cosa fare, mi sono ricostruito una vita da quando vivo solo e sono ancora più indipendente, non voglio perdere il rapporto che ho con mia moglie perché la serenità oltre che fare bene a me fa bene anche ai figli ma non ho più attrazione per lei e continua a pressarmi per rivolermi, dall'altra ho una donna difficile ma che mi ha rubato ma allo stesso tempo troppo bisognosa di tutto che mi toglie il respiro ma che mi da momenti unici!!!! E io non so più cosa fare,come fare,come uscire da tutto questo!!!!! Sembrerà che voglio la moglie ubriaca e la botte piena ma non è così!!? Voglio solo trovare un po' si serenità dopo tutto questo casino e ricominciare a vivere, anche solo ma senza aver paura di fare altre danni!!!!
Grazie a chi leggerà e che forse potrebbe darmi qualche utile consiglio!
Benvenuto,
darti un consiglio non è facile.
Intanto vivere da solo ti permette maggiore libertà di scelta.
Credo che ci voglia ancora un po di tempo perché le cose si stabilizzino.
È tutto troppo fresco.
Hai mai pensato di vivere von Serena?
Non dico ora che c'è troppo marasma
 

Jim Cain

Utente di lunga data
Quando ho iniziato a leggere pensavo fosse stata tua moglie a intessere per prima una relazione extra per via dei cani...😃

Per il resto, ti sei infilato in un bel casino ma con ogni probabilità adesso hai le idee molto più chiare su di te e sul tuo matrimonio.

Auguri.
 

Estranged76

Utente
Beh scusa se te lo dico ma te ti sei andato a trovare come amante proprio una a stretto contatto con tua moglie. Per lo meno lei si era trovata uno estraneo al vostro giro.
Ehh hai ragione anche tu ma non è che certe cose si decidano a tavolino....succedono e non le controlli più di quel tanto 😅

vi siete separati da 5 mesi, ci sta che non vi siate ancora assestati nella nuova situazione. tutto sommato non mi pare una separazione agitata, da come la descrivi
Non 5 mesi io sono via di casa da 1 anno e due mesi, sicuramente non c'è agitazione perché in mezzo a tutto abbiamo mantenuto una condotta buona per i bambini, ma lei nel frattempo ha avuto due relazioni ma non tollera la mia

Quando ho iniziato a leggere pensavo fosse stata tua moglie a intessere per prima una relazione extra per via dei cani...😃

Per il resto, ti sei infilato in un bel casino ma con ogni probabilità adesso hai le idee molto più chiare su di te e sul tuo matrimonio.

Auguri.
Ahhaaha....no no....per il resto certamente io ho imparato ad essere indipendente e più consapevole dei miei mezzi

Benvenuto,
darti un consiglio non è facile.
Intanto vivere da solo ti permette maggiore libertà di scelta.
Credo che ci voglia ancora un po di tempo perché le cose si stabilizzino.
È tutto troppo fresco.
Hai mai pensato di vivere von Serena?
Non dico ora che c'è troppo marasma
Grazie mille!! La maggior libertà di scelta...sni...perché poi mia moglie batte la matta come si suol dire ,so che dovrei fregarmene ma non ne sono capace ahimè.....per vivere con Serena certo ci ho pensato ma io non mi voglio mettere a fare il padre delle sue figlie perché ho già i miei e inoltre suo marito non credo sarebbe così d'accordo 😅😅😅
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Non 5 mesi io sono via di casa da 1 anno e due mesi, sicuramente non c'è agitazione perché in mezzo a tutto abbiamo mantenuto una condotta buona per i bambini, ma lei nel frattempo ha avuto due relazioni ma non tollera la mia
i ragazzi come l'hanno presa la nuova situazione?
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Non 5 mesi io sono via di casa da 1 anno e due mesi, sicuramente non c'è agitazione perché in mezzo a tutto abbiamo mantenuto una condotta buona per i bambini, ma lei nel frattempo ha avuto due relazioni ma non tollera la mia
Magari ti ha messo al corrente delle relazioni per farti ingelosire.
Ma le ha avuti veramente questi due uomini?
 

Estranged76

Utente
Ho la fortuna di avere un piccolo appartamento sotto i miei genitori a 50 MT da casa perciò mi sono trasferito lì, i bambini vanno e vengono come e quando vogliono , tant'è che la piccolina sta da me a dormire anche 3/4 volte la settimana il più grande scende a mangiare e a vedere partite di calcio quando gli va, non abbiamo mai fatto ricadere su di loro i nostri errori e di questo posso essere solo felice, logicamente se tra i genitori regna anche serenità nel senso che ci si trova anche per fare qualcosa insieme tutti ,loro sono più contenti,ma ripeto questo non per discolparmi dai miei errori,anzi, ma i rapporti tra me e mia moglie è lei che li rompe in base a come va la mia vita privata non io che ho sempre mantenunto lo stesso atteggiamento nei suoi confronti anche quando frequentava altre persone

Magari ti ha messo al corrente delle relazioni per farti ingelosire.
Ma le ha avuti veramente questi due uomini?
Assolutamente no, ha cercato di costruirsi una vita, soprattutto la prima storia è durata quasi un anno e io in quel periodo ero ancora a casa e la vedevo felice perciò lo ero di conseguenza per lei, se tra di noi non c'era più nulla in sono quello che ti mette i bastoni tra le ruote,anzi....nulla è eterno e la vita continua, ho guardato avanti pire io e ho cercato di rifarmi la mia , e aggiungo c'è stato un momento in cui ero "solo" perché Serena non c'era ma non ho mai fatto nulla per impedirle di vivere la sua storia... non gli è andata bene ed è tornata da me ma io a quel punto non mi sono più sentito di ricominciare qualcosa,avevo in testa altro e non lo ha accettato

oserei direi doveroso intermezzo musicale

I miei idoli!!!!!😍
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Come giustamente affermi, non puoi fare il genitore ai figli di Serena, hai già i tuoi.
Di conseguenza dovrai aspettare che i suoi bimbi crescano.
Nel frattempo tutto può succedere, la passione svanisce, trovi un'altra donna con cui condividere nuove emozioni.
Però ti consiglio di far sapere il meno possibile a tua moglie, ormai le vostre vite di sono separate, l'importante è salvaguardare l'armonia.
Non siete buoni amici per raccontarsi tutto, la tua vita sentimentale dovresti tenerla riservata
 

Brunetta

Utente di lunga data
@Estranged76 ti do un consiglio “anomalo“. Guarda tutte le stagioni di The Affair.
 

Etta

Utente di lunga data
Ehh hai ragione anche tu ma non è che certe cose si decidano a tavolino....succedono e non le controlli più di quel tanto 😅
Sisì per carità basta però poi non stupirsi delle reazioni che ha avuto la tua, orma, ex moglie.

L


Grazie mille!! La maggior libertà di scelta...sni...perché poi mia moglie batte la matta come si suol dire ,so che dovrei fregarmene ma non ne sono capace ahimè.....per vivere con Serena certo ci ho pensato ma io non mi voglio mettere a fare il padre delle sue figlie perché ho già i miei e inoltre suo marito non credo sarebbe così d'accordo 😅😅😅
Quando ci si mette insieme tra separati si prende tutto il pacchetto. Giustamente.
 

Foglia

utente viva e vegeta
oserei direi doveroso intermezzo musicale

Oh bravo!!!! Lo stavo per fare io, meravigliosa canzone! :) 👍👍👍👍

Benvenuto @Estranged76 :), sì, è un gran bel casino :)
Direi che, anzitutto, dovresti fare la necessaria chiarezza nel tuo rapporto "principale", vale a dire quello con tua moglie. Vi siete ufficialmente separati? :)
L'impressione, leggendoti, è che questi continui "tira e molla ", con tanto di pretese da parte di lei, ti lascino in una sorta di limbo. Voglio dire: dopo più di un anno, uno le idee sul proseguire/terminare il matrimonio le dovrebbe avere maturate :).
Non esiste al mondo che lei abbia voce in capitolo sulla tua vita (A parte laddove possa riguardare i figli) , ma SOPRATTUTTO non esiste al mondo che TU glielo lasci fare.
E a questo punto un'altra domanda :) : come nel famoso film, vorresti vedere serenamente Serena (....) ma non vorresti "tutto il blocco" 😎


Chiaramente il film enfatizza una situazione che, al giorno d'oggi, è un po' differente, però da come descrivi il tutto è abbastanza evidente che mettere sul piatto a Serena la costruzione di una famiglia cd. "allargata" non ti interessi. Quindi, cosa vorresti? Perché secondo me la chiarezza mancata con tua moglie in punto tue frequentazioni la stai usando come scudo, verso cosa lo sai tu.... :). Se io tengo a una persona al punto tale da ritenerla quella giusta per la mia vita (oggi per lo meno), con quella persona PROGETTO. Che non significa che dall'oggi al domani tutti insieme allegramente (i figli in ogni caso non sono pacchi da mettere di punto in bianco a vivere con un estraneo in casa), ma a quella persona metto comunque sul piatto qualcosa. Che potrebbe ad esempio essere una iniziale convivenza "part- time", con DISPONIBILITÀ, per parte tua, a vedere dove può andare a finire. E da lì, se voluto da entrambi, si comincia piano piano a costruire :). Diversamente, se non hai quella voglia (ti capisco benissimo) a Serena non dai chissà quale importanza :), pensi ad assestare la tua nuova vita definendo (la priorità) i rapporti con tua moglie, assestando i rapporti coi tuoi figli in modo da essere sempre un padre presente e da far capire loro che non hanno certamente perso un genitore, e ti fai una ragione definitiva del fatto che la Serena NON È.... quella da "strappare " o non "strappare " da un marito che non sarebbe certo contento, ma una donna che, davanti a tutte le alternative che ha (ivi compresa quella di andare a lavorare e farsi la patente) sceglie ciò che ritiene comunque il meglio per se stessa, a torto o a ragione eh :), ma che comunque non può certamente neppure vagliare opzioni che non ha.

E per la seconda volta ti domando (giuro, poi la smetto 😛) il fatto che il marito, quasi "non te la lascerebbe ", quasi che fosse di proprietà e non un essere pensante e "scegliente", nella tua visione (magari condivisa da lei), è uno scudo verso cosa? ;)
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Buongiorno a tutti, alla fine mi sono iscritto a questo forum nella speranza di trovare qualche consiglio/parere che mi possa aiutare a trovare una strada da percorrere perché ormai sono alla frutta e forse anche io non so bene cosa sia la cosa migliore, ma , visto il tema del forum qualche dritta mi può essere utile anche per esperienze personali.
Cercherò di essere breve per non annoiare chi leggerà....
Sono sposato da 17 anni più altri 7 di fidanzamento,ho 46 anni e due meravigliosi figli di 16 e 8 anni. Non mi posso lamentare del mio matrimonio perché bene o male sono staro bene ,poi logicamente glivaltice bassi ci sono stati. Tutto è cominciato 3 anni fa, mia moglie conosce una coppia per via del nostro cane , cominciano a sentirsi ,qualche messaggio e incontro, io in tutto ciò ne resto fuori pernvia del lavoro e un po' anche per scarso interesse sinceramente. Finché una sera ci invitano a casa loro per conoscersi tutti (le nostre figlie sono nella stessa scuola e classe ma neppure lo sapevo). Non molto dell'idea ma su pressione di mia moglie accetto.....si passa una serata piacevole e ci organizza per rivedersi....succede che diventiamo amici e ci si vede spesso anche per weekend in giro ecc. Capita però che tra me e Serena nasca una forte amicizia e complicità che si trasforma nei mesi successivi in qualcosa di più....ne parliamo e,un po' per paura un po' per non rovinare questa bella situazione decidiamo di continuare a vederci tutti insieme e vedere cosa succederà ( erroraccio!!!).
Il tempo passa e noi diventiamo amanti, troviamo dei modi per trovarci da soli e li comincia veramente la nostra storia clandestina, sembriamo due ragazzini!!! Posti insoliti, avventure pazzesche,quella pazzia e adrenalina che ti fa perdere il contatto con la realtà!!!! Nel frattempo i nostri matrimoni (che con il senno di poi ci facevamo andare bene per svariati motivi) cominciano a scricchiolare sempre di più!!! Abbiamo provato a lasciarci ma siamo sempre tornati a frequentarci e vederci perché ci si mancava ma sempre tendendo tutto all'oscuro....in breve i nostri matrimoni sono andati a quel paese , mia moglie sempre più distante e suo marito sempre sul suo mondo !!! A giugno dell'anno scorso ci siamo lasciati definitivamente, avevamo fatto outing ma la situazione che ci circondava era tesissima....mia moglie nel frattempo ha frequentato un uomo e quando ha scoperto che io frequentavo Serena ha fatto la matta e mi ha chiesto di andare via perché non lo sopportava (che poi io dico ti stai facendo la tua vita con un altro non vedo il motivo di questa decisione), io sono uscito di casa e nel frattempo ho ritrovato Serena, per caso, ma quell'incontro casuale è stato indescrivibile tanto da portarci a tornare a frequentarci!!! Tra alti e bassi con Serena però non andava ,troppe cose, mia moglie che mi tirava giù la pelle, suo marito a lei e grandi noi non regnava la serenità!!!
Per concludere abbiamo provato a lasciarci,non sentirci,non vederci ma non ci riusciamo!!! Mia moglie se sa che non c'è cerca di riconquistarmi, suo marito non ha mai smesso con Serena anche perché lei per motivi economici e non essendo indipendente (non ha patènte e viviamo in piccoli paesi di montagna dove i mezzi di trasporto scarseggiano) non è mai andata via di casa ci troviamo in situazioni davvero da incubo!!! ( Certo ce lo siamo cercato)
Adesso siamo in una fase in cui ci si sente ma non ci si vede e intorno a noi regna la pace....
Io non ho più desiderio verso mia moglie ma le sono legato e non riesco a fregarmene di lei facendo finta che non esista ma non mi ci vedo più con lei anche se avrei solo da guadagnare anche a livello economico, dall'altra c'è Serena che è molto complicata come persona ma che mi ha fatto e abbiamo insieme scoperto tante cose belle e passato momenti unici!!! E poi se devo dirla tutta anche a livello sessuale siamo un incastro unico e perfetto!!
Io non so più cosa fare, mi sono ricostruito una vita da quando vivo solo e sono ancora più indipendente, non voglio perdere il rapporto che ho con mia moglie perché la serenità oltre che fare bene a me fa bene anche ai figli ma non ho più attrazione per lei e continua a pressarmi per rivolermi, dall'altra ho una donna difficile ma che mi ha rubato ma allo stesso tempo troppo bisognosa di tutto che mi toglie il respiro ma che mi da momenti unici!!!! E io non so più cosa fare,come fare,come uscire da tutto questo!!!!! Sembrerà che voglio la moglie ubriaca e la botte piena ma non è così!!? Voglio solo trovare un po' si serenità dopo tutto questo casino e ricominciare a vivere, anche solo ma senza aver paura di fare altre danni!!!!
Grazie a chi leggerà e che forse potrebbe darmi qualche utile consiglio!
Torna con tua moglie, ricostruisci la famiglia mulino bianco ed ogni tanto ti prendi qualche libertà extra, Serena o non Serena.
Tutte le amanti tanto capiscono che quando un uomo “riscopre a proprio comodo” i valori della famiglia, si devono fare da parte e stare lì ad aspettare il loro turno. La storia lo dimostra. Chiama questa scelta un investimento sul tuo futuro. Per di più che tua moglie sa che non sei fedele, da perdere hai poco o nulla.
 
Ultima modifica:

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Torna con tua moglie, ricostruisci la famiglia mulino bianco ed ogni tanto ti prendi qualche libertà extra, Serena o non Serena.
Tutte le amanti tanto capiscono che quando un uomo “riscopre a proprio comodo” i valori della famiglia, si devono fare da parte e stare lì ad aspettare il loro turno. La storia lo dimostra. Chiama questa scelta un investimento sul tuo futuro. Per di più che tua moglie sa che non sei fedele, da perdere hai poco o nulla.
Assaporare la libertà non è cosa da poco però.
Se poi la moglie ha iniziato a vederla come una sorella, è un problema dal punto di vista sessuale. No?
 

Etta

Utente di lunga data
Torna con tua moglie, ricostruisci la famiglia mulino bianco ed ogni tanto ti prendi qualche libertà extra, Serena o non Serena.
Tutte le amanti tanto capiscono che quando un uomo “riscopre a proprio comodo” i valori della famiglia, si devono fare da parte e stare lì ad aspettare il loro turno. La storia lo dimostra. Chiama questa scelta un investimento sul tuo futuro. Per di più che tua moglie sa che non sei fedele, da perdere hai poco o nulla.
Ma che deve ricostruire? È giusto che ognuno si rifaccia una vita migliore.
 

Angie17

Utente di lunga data
Assaporare la libertà non è cosa da poco però.
Se poi la moglie ha iniziato a vederla come una sorella, è un problema dal punto di vista sessuale. No?
Esatto. Nel suo caso potrebbe voler dire anche non voler vivere nella finzione
 
Top