Lei chi è?

Foglia

utente viva e vegeta
Ennesima trovata pubblicitaria, secondo me. Se anziché accompagnare la sciura dai Carabinieri o dalla Polizia (tempo medio di attesa: 2 ore 😎) le avesse chiesto anche solo come si chiamasse, o dove abitasse, senza neanche muovere chissà quali potenti mezzi se la sarebbe cavata prima. Ma vogliamo mettere la risonanza mediatica di un ministro che, buono buono, si fa la sua fila come ogni cittadino? Sempre che l'abbia fatta, eh 🤷‍♀️ . Solidarietà al poliziotto che non lo ha riconosciuto e che ha finto poi di trovarsi davanti un "collega". Sarà stato giovane e (ancora) pieno di entusiasmo :rolleyes:, assai verosimile che sia stato il co-protagonista inconsapevole della ennesima campagna pubblicitaria a basso costo....
Poi una bella twittata, è via.
 

Foglia

utente viva e vegeta
Crosetto (Difesa): la finta laurea e i suoi ruoli aziendali

Secondo il post oggetto della nostra verifica, il ministro della Difesa Guido Crosetto avrebbe millantato una «finta laurea», quando invece si sarebbe «solo diplomato», e avrebbe inoltre «un’azienda che produce ARMI». Tale affermazione è vera solo in parte.

Nel 2013 il sito web Lo Spiffero rivelò che Crosetto si fosse in più circostanze dichiarato in possesso di una laurea in Economia e Commercio mai realmente conseguita presso l’università di Torino, ma comunque riportata sulla sua biografia istituzionale da deputato (oggi l’informazione non è più disponibile). A distanza di poche ore dalla rivelazione, Crosetto ammise di aver millantato il titolo privatamente, ma aggiunse di non riuscire a spiegarsi come questo potesse essere finito sulla sua biografia ufficiale.

Veniamo ora al presunto conflitto d’interessi. Il post fa riferimento alla carica, ricoperta da Crosetto fino a poco tempo fa, di presidente della Federazione aziende italiane per l’aerospazio, la difesa e la sicurezza (Aiad), un’associazione di Confindustria che raggruppa circa 200 aziende impegnate nella produzione di sistemi satellitari e armi. Tale carica aveva spinto Crosetto ad abbandonare la politica in ben due occasioni, nel 2014 e nel 2018. Nel 2020, Crosetto è stato inoltre nominato alla presidenza di Orizzonte sistemi navali, un progetto a partecipazione pubblica per la realizzazione di nuove tecnologie legate alle armi e alle navi militari.

Il 21 ottobre 2022, poco prima di essere nominato ministro della Difesa, Crosetto ha annunciato su Twitter di essersi dimesso da «amministratore, di ogni società privata (non ne ricopro di pubbliche) che (legittimamente) occupavo» e di aver intenzione di procedere alla liquidazione o alla vendita delle attività di famiglia, tra le quali un bed and breakfast e un’azienda di macchine agricole.

Tanto per capire chi sia costui 😎

 

Brunetta

Utente di lunga data
Crosetto (Difesa): la finta laurea e i suoi ruoli aziendali

Secondo il post oggetto della nostra verifica, il ministro della Difesa Guido Crosetto avrebbe millantato una «finta laurea», quando invece si sarebbe «solo diplomato», e avrebbe inoltre «un’azienda che produce ARMI». Tale affermazione è vera solo in parte.

Nel 2013 il sito web Lo Spiffero rivelò che Crosetto si fosse in più circostanze dichiarato in possesso di una laurea in Economia e Commercio mai realmente conseguita presso l’università di Torino, ma comunque riportata sulla sua biografia istituzionale da deputato (oggi l’informazione non è più disponibile). A distanza di poche ore dalla rivelazione, Crosetto ammise di aver millantato il titolo privatamente, ma aggiunse di non riuscire a spiegarsi come questo potesse essere finito sulla sua biografia ufficiale.

Veniamo ora al presunto conflitto d’interessi. Il post fa riferimento alla carica, ricoperta da Crosetto fino a poco tempo fa, di presidente della Federazione aziende italiane per l’aerospazio, la difesa e la sicurezza (Aiad), un’associazione di Confindustria che raggruppa circa 200 aziende impegnate nella produzione di sistemi satellitari e armi. Tale carica aveva spinto Crosetto ad abbandonare la politica in ben due occasioni, nel 2014 e nel 2018. Nel 2020, Crosetto è stato inoltre nominato alla presidenza di Orizzonte sistemi navali, un progetto a partecipazione pubblica per la realizzazione di nuove tecnologie legate alle armi e alle navi militari.

Il 21 ottobre 2022, poco prima di essere nominato ministro della Difesa, Crosetto ha annunciato su Twitter di essersi dimesso da «amministratore, di ogni società privata (non ne ricopro di pubbliche) che (legittimamente) occupavo» e di aver intenzione di procedere alla liquidazione o alla vendita delle attività di famiglia, tra le quali un bed and breakfast e un’azienda di macchine agricole.

Tanto per capire chi sia costui 😎

Di fronte a questo, tutto è una sciocchezza. E parla pure di un b&b. 🤦🏻‍♀️
 

spleen

utente ?
A frugare nel curriculum dei politici non se ne salverebbe uno. Bisognerebbe sempre far riferimento alle politiche che promuovono più che a quello che sono.
 

Brunetta

Utente di lunga data
A frugare nel curriculum dei politici non se ne salverebbe uno. Bisognerebbe sempre far riferimento alle politiche che promuovono più che a quello che sono.
Crosetto è il top
 

spleen

utente ?

Foglia

utente viva e vegeta
A frugare nel curriculum dei politici non se ne salverebbe uno. Bisognerebbe sempre far riferimento alle politiche che promuovono più che a quello che sono.
Guarda che è reato, eh 😎

Ovviamente si è trattato di una piccola bugia innocente, come sia finito su un sito istituzionale non si sa 😎
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Questo la gente vota, questo si merita
Esatto.
Io della scontentezza della Qualità dei governanti, non chiederei conto a chi ha votato bensì agli astenuti se si lamentano.
Ad ogni modo, da quando sono bambino, quello di cui dovrebbero occuparsi i governi (di destra e sinistra) è solo peggiorato.
Quindi comprendo anche quelli che non votano Più.
Al prossimo giro, tra loro ci sarò anch’io.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Ennesima trovata pubblicitaria, secondo me. Se anziché accompagnare la sciura dai Carabinieri o dalla Polizia (tempo medio di attesa: 2 ore 😎) le avesse chiesto anche solo come si chiamasse, o dove abitasse, senza neanche muovere chissà quali potenti mezzi se la sarebbe cavata prima. Ma vogliamo mettere la risonanza mediatica di un ministro che, buono buono, si fa la sua fila come ogni cittadino? Sempre che l'abbia fatta, eh 🤷‍♀️ . Solidarietà al poliziotto che non lo ha riconosciuto e che ha finto poi di trovarsi davanti un "collega". Sarà stato giovane e (ancora) pieno di entusiasmo :rolleyes:, assai verosimile che sia stato il co-protagonista inconsapevole della ennesima campagna pubblicitaria a basso costo....
Poi una bella twittata, è via.
diciamo che dando per buona la notizia, anche fosse un agente uscito da poco dalle scuole di polizia, almeno dovrebbe sapere che la Polizia non dipende dalla Difesa, ma dagli Interni
 

Foglia

utente viva e vegeta
diciamo che dando per buona la notizia, anche fosse un agente uscito da poco dalle scuole di polizia, almeno dovrebbe sapere che la Polizia non dipende dalla Difesa, ma dagli Interni
Certo. Ma che lo dica uno che si è finto laureato fa ancora più ridere. Del resto oramai non abbiamo nemmeno più bisogno di comici.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
A frugare nel curriculum dei politici non se ne salverebbe uno. Bisognerebbe sempre far riferimento alle politiche che promuovono più che a quello che sono.
infatti bisognerebbe chiedere che so, ai dipendenti di Fincantieri o ai circa mille lavoratori che verranno assunti per reggere la massa di commesse in mezzo mondo che il nostro sistema ha, se gliene frega qualcosa del fatto che Crosetto ha millantato una laurea.

alla peggio, si prenderà qualche pernacchia. d'altronde abbiamo avuto un ministro dell'Istruzione con la terza media. ed un ministro degli Esteri che ancora in mezzo mondo ci deridono. di che stiamo parlando?
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Certo. Ma che lo dica uno che si è finto laureato fa ancora più ridere. Del resto oramai non abbiamo nemmeno più bisogno di comici.
non sarà laureato, ma il suo lavoro lo sa fare. ora vedremo che farà il figlio di Cossiga all'AIAD
 

Foglia

utente viva e vegeta
Esatto.
Io della scontentezza della Qualità dei governanti, non chiederei conto a chi ha votato bensì agli astenuti se si lamentano.
Ad ogni modo, da quando sono bambino, quello di cui dovrebbero occuparsi i governi (di destra e sinistra) è solo peggiorato.
Quindi comprendo anche quelli che non votano Più.
Al prossimo giro, tra loro ci sarò anch’io.
Perché sarebbero esistite scelte serie???? Se devo decidere se chi mi incula lo fa da destra o da sinistra, evito almeno di perdere tempo.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Perché sarebbero esistite scelte serie???? Se devo decidere se chi mi incula lo fa da destra o da sinistra, evito almeno di perdere tempo.
Quindi inutile anche frignare se quel che sta su ce lo ha mandato chi non ha votato il contrario.
 
Top