Oggi per lavoro

Pincopallino

Utente di lunga data
Ho avuto a che fare con un transessuale che fa il mestiere, qui nella city.
Minutina, mani e polsi fini, di origini coreane.
Italiano e inglese fluente.
Lineamenti fini per essere geneticamente uomo.
Eh..un pensierino confesso di avercelo fatto, anche due.

Poi sono andato a pisciare e me lo son guardato.
E sono rinsavito.

Paura!

Poco fa mi ha scritto su whatsapp per ringraziarmi della professionalità e dell’aiuto umano che le ho dato nel risolvere una questione che ha subito.

Ho fatto pero’ questa riflessione sotto gli effetti della salsa verde di mia mamma.
Basta davvero un po’ di chirurgia e silicone per trasformare un uomo in donna?
Non credo proprio.
In fondo è un uomo con le tette, non una donna col pisello.

Il sentire di una donna resterà per sempre il sentire di una donna, vuoi per la maternità o vuoi per come diceva la Mannoia siete così dolcemente complicate che mai nessuno cura ormonale (a mio avviso) potrà creare una donna in un uomo.

Oppure no?

Non lo saprò mai.
 
Ultima modifica:

CIRCE74

Utente di lunga data
Ho avuto a che fare con un transessuale che fa il mestiere, qui nella city.
Minutina, mani e polsi fini, di origini coreane.
Italiano e inglese fluente.
Lineamenti fini per essere geneticamente uomo.
Eh..un pensierino confesso di avercelo fatto, anche due.

Poi sono andato a pisciare e me lo son guardato.
E sono rinsavito.

Paura!

Poco fa mi ha scritto su whatsapp per ringraziarmi della professionalità e dell’aiuto umano che le ho dato nel risolvere una questione che ha subito.

Ho fatto pero’ questa riflessione.
Basta davvero un po’ di chirurgia e silicone per trasformare un uomo in donna?
Non credo proprio.
In fondo è un uomo con le tette, non una donna col pisello.

Il sentire di una donna resterà per sempre il sentire di una donna, vuoi per la maternità o vuoi per come diceva la Mannoia siete così dolcemente complicate che mai nessuno cura ormonale (a mio avviso) potrà creare una donna in un uomo.

Oppure no?

Non lo saprò mai.
In genere chi decide di fare questo tipo di percorso ha il desiderio di trasformare il proprio corpo perché non rispecchia il suo sentirsi uomo(o donna a seconda da dove partiamo).
Se prendiamo per buono questo discorso dovrebbe essere quindi molto facile trovare nel loro modo di pensare e di agire la persona che vogliono diventare...dovevi provare...almeno ne avremmo saputo qualcosa di più 😁
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Sono ancora in tempo neh. Ma il mio quesito era un altro. Dai impegnati….
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Ecco si, una persona così, ma vestita più sobriamente, quantomeno oggi.
 

Nono

Utente di lunga data
Un transessuale, quantunque bella, si riconosce sempre.
Questo mi fa pensare che si può fare tutto ciò che la scienza ti concede, ma non si uscirà mai dall'ambiguità.
Ambiguità che per molti, molti più di quelli che emergono, piace e piace tanto.

Non a me, ma sono solo miei gusti personali
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Un transessuale, quantunque bella, si riconosce sempre.
Questo mi fa pensare che si può fare tutto ciò che la scienza ti concede, ma non si uscirà mai dall'ambiguità.
Ambiguità che per molti, molti più di quelli che emergono, piace e piace tanto.
Non a me, ma sono solo miei gusti personali
qui di ambiguo c’era poco, avevo in mano il suo contratto, ora per privacy non dirò il nome ma ne scrivo uno simile di altra etnia:

Felipe Caietano. 😁
 

CIRCE74

Utente di lunga data
Sono ancora in tempo neh. Ma il mio quesito era un altro. Dai impegnati….
Non so veramente cosa risponderti...ci sono studi scientifici che hanno provato che il cervello delle donne lavora diversamente da quello dell'uomo... è provato che le donne riescono a fare più cose insieme, l'uomo in questo ha difficoltà... probabilmente ci sono delle differenze che difficilmente un cambio sesso può colmare...ma non sono sicura di questo sul discorso dei sentimenti...ci sono uomini che possono essere molto femminili nel modo di porsi in campo sentimentale, sicuramente l'essere nel corpo di un uomo può limitare questa propensione (sono sicura che per esempio molti uomini non amano farsi vedere mentre piangono solo per una questione di immagine)...un uomo così che cambia sesso secondo me potrebbe avvicinarsi molto all'essere donna... è un discorso veramente ampio e difficile da affrontare...forse sono più gli uomini che possono darti una risposta più esauriente...io da donna non conosco come siete veramente voi...molti modi di fare sia degli uomini che delle donne sono frutto delle aspettative della società...spesso quindi le caratteristiche che noi consideriamo prettamente maschili o femminili non rispecchiano quello che invece siamo realmente.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Intanto la persona di cui si parla è UNA transessuale.
Come per tutti gli uomini e le donne ci sono brave persone e no, persone intelligenti o no.
Ho cercato di informarmi e ho amiche fb trans.
Sembra che l’assunzione di ormoni, al di là della percezione di sé che è precedente, faccia sentire molto diverse.
Le transessuali diventano più dolci, sensibili e facili alla commozione.
I transessuali rilevano un immediato aumento dell’appetito sessuale e sono sorpresi da pensieri sessuali intrusivi.
 

Vera

Supermod disturbante
Staff Forum
Ho avuto a che fare con un transessuale che fa il mestiere, qui nella city.
Minutina, mani e polsi fini, di origini coreane.
Italiano e inglese fluente.
Lineamenti fini per essere geneticamente uomo.
Eh..un pensierino confesso di avercelo fatto, anche due.

Poi sono andato a pisciare e me lo son guardato.
E sono rinsavito.

Paura!

Poco fa mi ha scritto su whatsapp per ringraziarmi della professionalità e dell’aiuto umano che le ho dato nel risolvere una questione che ha subito.

Ho fatto pero’ questa riflessione sotto gli effetti della salsa verde di mia mamma.
Basta davvero un po’ di chirurgia e silicone per trasformare un uomo in donna?
Non credo proprio.
In fondo è un uomo con le tette, non una donna col pisello.

Il sentire di una donna resterà per sempre il sentire di una donna, vuoi per la maternità o vuoi per come diceva la Mannoia siete così dolcemente complicate che mai nessuno cura ormonale (a mio avviso) potrà creare una donna in un uomo.

Oppure no?

Non lo saprò mai.
Io non ho capito quale sarebbe il tuo quesito.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Se gli dici così corre dal suo amico trans con la scusa che si è dimenticato una firma su contratto 🤣🤣🤣
No no, io solo con Nono. È la mia unica eccezione. A breve ci vediamo, passeremo il pomeriggio assieme a condividere la nostra …reciproca e comune passione….😍😍😍
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Intanto la persona di cui si parla è UNA transessuale.
Come per tutti gli uomini e le donne ci sono brave persone e no, persone intelligenti o no.
Ho cercato di informarmi e ho amiche fb trans.
Sembra che l’assunzione di ormoni, al di là della percezione di sé che è precedente, faccia sentire molto diverse.
Le transessuali diventano più dolci, sensibili e facili alla commozione.
I transessuali rilevano un immediato aumento dell’appetito sessuale e sono sorpresi da pensieri sessuali intrusivi.
Quello che vorrei capire, riguarda la tua terzultima frase che non riesco a mettere in grassetto. Più dolci sensibili e facili alla commozione è tutto ciò che significa essere e sentirsi donna? Non ne farei una questione di brave o cattive persone, la cosa mi è indifferente. Siamo persone, nient’altro. Quantomeno in questo post.
 
Top