Sono forse io troppo vecchio?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Airforever

Guest
Ciao a tutti.
Dopo l'ennesima storia sentimentale andata in vacca, in queste sere sto uscendo con amici, in locali della zona. Locali strapieni, colmi di uomini e donne che in media hanno la mia età, quindi poco più di trent'anni.
Ieri (o meglio stamane... siamo rimasti fino l'1.45) riflettevo: ma cosa ci fa tutta questa gente in giro, invece che essere a casa a dormire nel letto matrimoniale e, perchè no, nella stanza a fianco i pargoli?
Era il loro giorno settimanale di libertà? Sono tutti single a quest'età? Single felici o single paranoici come il sottoscritto che esce perchè non ha una famiglia?
Sono io troppo vecchio, specialmente se penso che conosco alcune persone della mia età che hanno figli di 6-7-8 anni? O le persone vogliono sempre meno impegnarsi? Se così fosse, come cacchio fanno a non aver l'esigenza della famiglia?
Ripenso anche alla mia vicina di casa, quella frequentata per un po' di tempo...quella che ha l'epatite B...quella di cui, onestamente, sento la mancanza: 32enne con in testa solo gli amici, il divertimento, le vacanze, il far baldoria, il tirar tardi...non c'è età ben precisa per incominciare a ragionare di cose più serie, ma parliamo di una 32enne non di una 20enne ove si può capire, comprendere e giustificare la così tanta voglia di solo divertimento.
Marco
 

Lettrice

Utente di lunga data
Ne senti la mancanza perche' non hai trovato niente di meglio.
 
faccio assolutamente outing (ma credo fosse già evidente) air ha questo finto moralismo arcaico che mi scatena un mostro dentro quasi quanto (di più?) certi comportamenti libertini
 
O

Old born_to_run

Guest
il mancato...

Ciao a tutti.
Dopo l'ennesima storia sentimentale andata in vacca, in queste sere sto uscendo con amici, in locali della zona. Locali strapieni, colmi di uomini e donne che in media hanno la mia età, quindi poco più di trent'anni.
Ieri (o meglio stamane... siamo rimasti fino l'1.45) riflettevo: ma cosa ci fa tutta questa gente in giro, invece che essere a casa a dormire nel letto matrimoniale e, perchè no, nella stanza a fianco i pargoli?
Era il loro giorno settimanale di libertà? Sono tutti single a quest'età? Single felici o single paranoici come il sottoscritto che esce perchè non ha una famiglia?
Sono io troppo vecchio, specialmente se penso che conosco alcune persone della mia età che hanno figli di 6-7-8 anni? O le persone vogliono sempre meno impegnarsi? Se così fosse, come cacchio fanno a non aver l'esigenza della famiglia?
Ripenso anche alla mia vicina di casa, quella frequentata per un po' di tempo...quella che ha l'epatite B...quella di cui, onestamente, sento la mancanza: 32enne con in testa solo gli amici, il divertimento, le vacanze, il far baldoria, il tirar tardi...non c'è età ben precisa per incominciare a ragionare di cose più serie, ma parliamo di una 32enne non di una 20enne ove si può capire, comprendere e giustificare la così tanta voglia di solo divertimento.
Marco
Marco nn t manca niente,men che meno la tua vicina di casa.le tue storie sentimentali andate in vacca sono semplicemente "mancate"nn da ora,ma da sempre,il senso di vuoto spesso fa una visitina..nn solo a chi over30 frequenta locali la sera invece di starsene a casa con la donna e/o i pargoli.Sèntiti pure altrove in questo momento ma nn vecchio,diverso o altro...
C'mon
 

Lettrice

Utente di lunga data
Anche Air mi scatena la viulenza
 
O

Old Airforever

Guest
faccio assolutamente outing (ma credo fosse già evidente) air ha questo finto moralismo arcaico che mi scatena un mostro dentro quasi quanto (di più?) certi comportamenti libertini
Minerva, sai bene che accetto qualsiasi tipo di riscontro, anche negativo, quale il tuo. Ti chiederei solo l'enorme favore d'essere più chiara in quanto vorrei capire cosa t'intendi, in particolar modo per finto moralismo arcaico. Grazie 1000.
M.
 
O

Old Airforever

Guest
Marco nn t manca niente,men che meno la tua vicina di casa.le tue storie sentimentali andate in vacca sono semplicemente "mancate"nn da ora,ma da sempre,il senso di vuoto spesso fa una visitina..nn solo a chi over30 frequenta locali la sera invece di starsene a casa con la donna e/o i pargoli.Sèntiti pure altrove in questo momento ma nn vecchio,diverso o altro...
C'mon
Ciao Born To Run, facile dire che non mi manca nulla. Si, certo, c'è gente alla quale manca la salute, il lavoro, i genitori... forse la mancanza di una compagna è il male minore. Ma ognuno ha i suoi, i propri problemi e, con tutto il massimo rispetto per chi ha davvero Problemi seri, io per ora ho questo. Discorso alquanto egoistico, il mio, ma non riesco a ritenermi fortunato paragonandomi sempre a chi sta davvero messo male.
M.
 
Minerva, sai bene che accetto qualsiasi tipo di riscontro, anche negativo, quale il tuo. Ti chiederei solo l'enorme favore d'essere più chiara in quanto vorrei capire cosa t'intendi, in particolar modo per finto moralismo arcaico. Grazie 1000.
M.
hai ragione.
parti sempre da principi eticamente corretti per arrivare poi a giudizi moralistici in particolar modo sulle donne ,ma non solo ,che appartengono ad un'idea lontana e bigotta dell'amore e dei rapporti maschio femmina
 

Lettrice

Utente di lunga data
O

Old Airforever

Guest
hai ragione.
parti sempre da principi eticamente corretti per arrivare poi a giudizi moralistici in particolar modo sulle donne ,ma non solo ,che appartengono ad un'idea lontana e bigotta dell'amore e dei rapporti maschio femmina
No gioia, no: scusa ma mi fraintendi spesso. Io ho parlato di uomini e donne, indistintamente. A me sta sulle palle anche solo quando vedo compagnie di soli ometti d'una certa età con in mano la birrozza o qualche 'paciugo' alcolico (non che io non ne beva) e che a quell'età hanno ancora la mentalità giovanile, del divertimento, del far baldoria. A parer mio, quella gente morirebbe dovessero andare a letto alle 9 di sera col pargolo, per esempio.
M.
 
O

Old Airforever

Guest
Suvvia senso dell'umorismo Marcolino
Scusa Lettry, ma a me manca la fanciulla del piano di sotto. Non era appariscente come le altre, non era supermegabella... ma a fria di frequentarla mi sono partiti un pochino i sentimenti. E come ogni volta, i sensi dell'humor m'abbandonano.
Marco
 
No gioia, no: scusa ma mi fraintendi spesso. Io ho parlato di uomini e donne, indistintamente. A me sta sulle palle anche solo quando vedo compagnie di soli ometti d'una certa età con in mano la birrozza o qualche 'paciugo' alcolico (non che io non ne beva) e che a quell'età hanno ancora la mentalità giovanile, del divertimento, del far baldoria. A parer mio, quella gente morirebbe dovessero andare a letto alle 9 di sera col pargolo, per esempio.
M.
evita e te ne sarò grata .
non ti seguo M. leggilo come mio limite
 

Grande82

Utente di lunga data
vorrei dirti qualcosa, ma non riesco.
so che ci sono tante donne che cercano un uomo ceh abbia voglia di impegnarsi e che vogliono innamorarsi e fare una famiglia. gli uomini, credo io, hanno meno di questi pensieri: cercano una bella ragazza con cui stare e poi... se funziona.... si vedrà..
come al solito si fanno meno problemi.
ma comunque.
il punto è che quello che cerchi tu è legittimo e bello e anche se fossi l'unico sulla terra a desiderarlo sarebbe un desiderio legittimo! che ti frega di cosa fanno o vogliono gli altri? cavoli loro.
Purtroppo però non è dato sapere chi e quando arriverà nella tua vita...
Incrocio le dita per te... tieni le antenne alzate e dai una chance a persone che magari, come la vicina, pensavi lontane dal tuo modo di presentarsi... ma che magari hanno proprio il cuore che cerchi.
 
O

Old Asudem

Guest
No gioia, no: scusa ma mi fraintendi spesso. Io ho parlato di uomini e donne, indistintamente. A me sta sulle palle anche solo quando vedo compagnie di soli ometti d'una certa età con in mano la birrozza o qualche 'paciugo' alcolico (non che io non ne beva) e che a quell'età hanno ancora la mentalità giovanile, del divertimento, del far baldoria. A parer mio, quella gente morirebbe dovessero andare a letto alle 9 di sera col pargolo, per esempio.
M.

se incontrassero la persona giusta stai certo che non ne morirebbero affatto.
Devi solo aspettare marco, metterti nell'ottica giusta però e avere pazienza.
La troverai di sicuro.
ma devi essere ben certo di quello che vuoi
 

brugola

Utente di lunga data
Ciao a tutti.
Dopo l'ennesima storia sentimentale andata in vacca, in queste sere sto uscendo con amici, in locali della zona. Locali strapieni, colmi di uomini e donne che in media hanno la mia età, quindi poco più di trent'anni.
Ieri (o meglio stamane... siamo rimasti fino l'1.45) riflettevo: ma cosa ci fa tutta questa gente in giro, invece che essere a casa a dormire nel letto matrimoniale e, perchè no, nella stanza a fianco i pargoli?
Era il loro giorno settimanale di libertà? Sono tutti single a quest'età? Single felici o single paranoici come il sottoscritto che esce perchè non ha una famiglia?
Sono io troppo vecchio, specialmente se penso che conosco alcune persone della mia età che hanno figli di 6-7-8 anni? O le persone vogliono sempre meno impegnarsi? Se così fosse, come cacchio fanno a non aver l'esigenza della famiglia?
Ripenso anche alla mia vicina di casa, quella frequentata per un po' di tempo...quella che ha l'epatite B...quella di cui, onestamente, sento la mancanza: 32enne con in testa solo gli amici, il divertimento, le vacanze, il far baldoria, il tirar tardi...non c'è età ben precisa per incominciare a ragionare di cose più serie, ma parliamo di una 32enne non di una 20enne ove si può capire, comprendere e giustificare la così tanta voglia di solo divertimento.
Marco
premesso che in questa stagione i pargoli e le mogli in genere sono al mare e i mariti soli, o con gli amici, io penso che ci si possa divertire, ovviamente mettendo davanti i figli, anche quando si hanno i pargoli.
basta una buona organizzazione.
se sei sereno ti diverti anche con poco tempo e con gli impegni
 

Lettrice

Utente di lunga data
se incontrassero la persona giusta stai certo che non ne morirebbero affatto.
Devi solo aspettare marco, metterti nell'ottica giusta però e avere pazienza.
La troverai di sicuro.
ma devi essere ben certo di quello che vuoi
Infatti.

Questo discorso di Air mi fa scattare la viulenza. Non e'neanche questione di persona giusta ma di responsabilita' prese... se non avessi Sbarella probabilmente avrei continuato la vita che facevo prima, da cane sciolto per intenderci... e ho rinunciato senza problemi
 
O

Old angelodelmale

Guest
Ciao a tutti.
Dopo l'ennesima storia sentimentale andata in vacca, in queste sere sto uscendo con amici, in locali della zona. Locali strapieni, colmi di uomini e donne che in media hanno la mia età, quindi poco più di trent'anni.
Ieri (o meglio stamane... siamo rimasti fino l'1.45) riflettevo: ma cosa ci fa tutta questa gente in giro, invece che essere a casa a dormire nel letto matrimoniale e, perchè no, nella stanza a fianco i pargoli?
Era il loro giorno settimanale di libertà? Sono tutti single a quest'età? Single felici o single paranoici come il sottoscritto che esce perchè non ha una famiglia?
Sono io troppo vecchio, specialmente se penso che conosco alcune persone della mia età che hanno figli di 6-7-8 anni? O le persone vogliono sempre meno impegnarsi? Se così fosse, come cacchio fanno a non aver l'esigenza della famiglia?
Ripenso anche alla mia vicina di casa, quella frequentata per un po' di tempo...quella che ha l'epatite B...quella di cui, onestamente, sento la mancanza: 32enne con in testa solo gli amici, il divertimento, le vacanze, il far baldoria, il tirar tardi...non c'è età ben precisa per incominciare a ragionare di cose più serie, ma parliamo di una 32enne non di una 20enne ove si può capire, comprendere e giustificare la così tanta voglia di solo divertimento.
Marco

senti che idea brillante: perché non ti godi il divertimento fintanto che sei single? smetti di cercare e di farti paranoie e "quella giusta" arriverà, ma non avere fretta. questa ti porta solo a vedere in ogni donna che incontri quella potenzialmente per la vita, anche quando palesemente non lo è, come nel caso della vicina

e, a proposito, scusa se mi permetto, ma non credo che ti manchi lei. ti manca l'idea di una donna accanto e lei lo era, peccato che non facessi che lamentartene perché non condividevi uno solo dei suoi comportamenti :)
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Infatti.

Questo discorso di Air mi fa scattare la viulenza. Non e'neanche questione di persona giusta ma di responsabilita' prese... se non avessi Sbarella probabilmente avrei continuato la vita che facevo prima, da cane sciolto per intenderci... e ho rinunciato senza problemi



Air a me fai pensare a me stessa alle medie e a come venivo definita matura mentre, ovviamente, il mio riferirmi a valori era proprio segno di immaturità e di accettazione passiva e infantile di valori della famiglia.
Tu ti compiaci di affermare valori che nella pratica non condividi e non vivi.
Sei ancora sentimentalmente adolescente.
Potrai anche avere davvero quei valori e quelle aspirazioni, ma fra un po' quando saranno realmente tuoi e avrai accettato le tue esperienze come una fase normale di irresponsabilità anziché come disgrazie capitate a chi voleva tuttaltro.
Mi sono spiegata?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top