Telecamere in casa

Brunetta

Utente di lunga data
Spiava il marito in casa con una telecamera nascosta: condannata a due mesi
di Simona Lorenzetti

Spiare il marito e la sua quotidianità all’interno della casa coniugale non è consentito. A maggior ragione se ciò avviene attraverso telecamere nascoste collegate al proprio smartphone. E così, questa mattina 19 ottobre, una donna è stata condannata a due mesi di reclusione. Sono stati invece assolti i due investigatori privati ai quali la 48enne si era rivolta per installare le microspie. Nel loro caso, il gup ha stabilito che «il fatto non costituisce reato», visto che si erano limitati a fare quanto era stato chiesto dalla signora. L’accusa che il pm Gianfranco Colace contestava - in concorso a tutti i protagonisti di questa vicenda - era «interferenza illecita nella vita privata».
È il 2019 quando la donna, difesa dall’avvocato Francesca Violante, si rivolge a una nota agenzia di sicurezza privata torinese. A luglio gli esperti di security piazzano all’interno dei sensori del sistema di allarme sofisticate telecamere nascoste che puntano sull’ingresso e sul soggiorno. Gli occhi elettronici vengono collegati allo smartphone della donna, che in tempo reale può controllare ciò che avviene in casa. Tutto, però, all’insaputa del marito, dal quale si stava separando. Ed è proprio l’uomo a scoprire un anno dopo, nel luglio del 2020, le telecamere segrete. Il marito si rivolge ai carabinieri e sporge querela contro ignoti: nonostante il matrimonio fosse in crisi (è in corso un processo parallelo in cui la donna accusa il marito di maltrattamenti) non immaginava fosse stata la moglie.

A scoprirlo sono stati gli uomini della polizia giudiziaria e così sia la consorte sia gli investigatori (difesi da Paola Savio e Alessandra Guarini) finiscono sul banco degli imputati di fronte al gup Ludovico Morello. Nel corso dell’udienza la signora si è difesa spiegando di aver messo le telecamere non per controllare il marito e la sua vita privata, ma per tutelarsi perché temeva di essere spiata. Una tesi che non è stata accolta, tanto che le è stata inflitta una condanna a due mesi. Il marito, assistito dall’avvocato Elena Negri, non si è costituito parte civile.
 

ologramma

Utente di lunga data
Messa all'ingresso visibile non è nascosta ,controllo anche da smartphone
 

ologramma

Utente di lunga data

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
A male estremi estremi rimedi
Vero anche che se mi spii e mi becchi di sicuro non ti denuncio.
il problema è se scopro di essere spiata e non sto facendo nulla
 

Brunetta

Utente di lunga data
lo so non mi fare come omicron , già ho la mia signora che mi dice che quando parlo deve fare mente locale per cosa intendo
Se la telecamera è stata installata di comune accordo non si pone il problema.
Però, in tale caso, non capisco il perché della telecamera, la casa la conosci già 😂😂😂
 

danny

Utente di lunga data
Il punto era spiare il coniuge.
Lo abbiamo fatto tutti, in qualche modo.
Ma non siamo incappati in stronzi nel bel mezzo di una giudiziale.
Figurati che io sono stato, come i miei colleghi, spiato in ambiente di lavoro.
C'era un problema interno di stalking e diffamazione e ne sono venuti a capo con un investigatore privato.
Un dipendente fu licenziato.
 

omicron

Utente pigro
Uno aveva messo le telecamere in casa per spiare la moglie, convinto che picchiasse la figlia più grande, poi ha visto che sua madre (la madre di lui), entrava in casa quando non c’erano e frugava nei cassetti
Ha tolto le telecamere 🙄
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Uno aveva messo le telecamere in casa per spiare la moglie, convinto che picchiasse la figlia più grande, poi ha visto che sua madre (la madre di lui), entrava in casa quando non c’erano e frugava nei cassetti
Ha tolto le telecamere 🙄
Cazz...
Ma perché aveva il dubbio che picchiasse la figlia?
Amici e conoscenti hanno telecamere in casa per...spiare cani o gatti vari ..
Nessuno fino ad ora ha visto amanti o suocere curiose...
 

Koala

Utente di lunga data
A striscia la notizia, la settimana scorsa si è parlato anche degli hacker che sono riusciti a spiare le persone nelle proprie case attraverso le telecamere che loro stessi avevano installato tramite wifi… avevano hackerato il sistema e creato un sito dove chiunque poteva guardare cosa succedeva nelle case altrui… tipo grande fratello
 

danny

Utente di lunga data
A striscia la notizia, la settimana scorsa si è parlato anche degli hacker che sono riusciti a spiare le persone nelle proprie case attraverso le telecamere che loro stessi avevano installato tramite wifi… avevano hackerato il sistema e creato un sito dove chiunque poteva guardare cosa succedeva nelle case altrui… tipo grande fratello
Se è per questo non dimenticate l'ascolto ambientale dei vari sistemi a cui avete dato il consenso, compreso il cellulare su cui scrivete o la Smart Tv. E delle telecamere che avete davanti agli occhi...
O pensate che Siri, Alexia e quant'altro siano solo facilities per la vostra vita quotidiana?
 

Koala

Utente di lunga data
Se è per questo non dimenticate l'ascolto ambientale dei vari sistemi a cui avete dato il consenso, compreso il cellulare su cui scrivete o la Smart Tv. E delle telecamere che avete davanti agli occhi...
O pensate che Siri, Alexia e quant'altro siano solo facilities per la vostra vita quotidiana?
Lo so bene, ecco perché se in casa sto parlando di aspirapolvere dopo sono tartassata da pubblicità di queste
 

Reginatriste72

Utente di lunga data
Cazz...
Ma perché aveva il dubbio che picchiasse la figlia?
Amici e conoscenti hanno telecamere in casa per...spiare cani o gatti vari ..
Nessuno fino ad ora ha visto amanti o suocere curiose...
Anche io avevo un aggeggio per il cane poi ho cambiato cellulare e non ho più potuto utilizzarlo con questo, potevo parlare con il cane, guardarla e lanciarle le crocchette 😬
 

Brunetta

Utente di lunga data
Lo abbiamo fatto tutti, in qualche modo.
Ma non siamo incappati in stronzi nel bel mezzo di una giudiziale.
Figurati che io sono stato, come i miei colleghi, spiato in ambiente di lavoro.
C'era un problema interno di stalking e diffamazione e ne sono venuti a capo con un investigatore privato.
Un dipendente fu licenziato.
Ma ci mancherebbe altro che non si facesse 😂😂😂
 

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
A striscia la notizia, la settimana scorsa si è parlato anche degli hacker che sono riusciti a spiare le persone nelle proprie case attraverso le telecamere che loro stessi avevano installato tramite wifi… avevano hackerato il sistema e creato un sito dove chiunque poteva guardare cosa succedeva nelle case altrui… tipo grande fratello
È pieno di siti simili.
Una volta ho visto una coppia che stava preparando le valigie, suppongo stessero partendo. Poi si lamentano dei ladri in casa.
 

omicron

Utente pigro
Cazz...
Ma perché aveva il dubbio che picchiasse la figlia?
Amici e conoscenti hanno telecamere in casa per...spiare cani o gatti vari ..
Nessuno fino ad ora ha visto amanti o suocere curiose...
La figlia era in guerra con la madre e diceva che la picchiava (non era vero)
 
Top