Vorrei scappare

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Oggi è una di quelle giornate che vorrei proprio scappare, andare ovunque non importa dove, ma allontanarmi da tutti.

Anche fare piccole cose per me stessa mi da un senso di soffocamento.

Suggerimenti?
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
Oggi è una di quelle giornate che vorrei proprio scappare, andare ovunque non importa dove, ma allontanarmi da tutti.

Anche fare piccole cose per me stessa mi da un senso di soffocamento.

Suggerimenti?
Dipende da quello che vuoi.

Se vuoi esplorarti, lasciati soffocare e vai a vedere dove ti porta.
Probabilmente non è immediatamente benessere quello che sentirai...dipende dalla tua tolleranza ai tuoi stati di dolore.

Se vuoi stare bene subito, fai fai e fai.
Attività preferibilmente fisiche, ma che soprattutto inizino e finiscano in non più di due azioni combinate in modo da avere immediato accesso al rinforzo positivo. Se fai roba fisica, falla più intensa del solito, dovresti produrre endorfine e migliorare l'umore.

Io di solito scelgo la prima opzione :)
Rinforzo posticipato ma sollievo più duraturo.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Oggi è una di quelle giornate che vorrei proprio scappare, andare ovunque non importa dove, ma allontanarmi da tutti.

Anche fare piccole cose per me stessa mi da un senso di soffocamento.

Suggerimenti?
Scrivi.
Purtroppo quasi tutti siamo convinti di non avere abilità narrative.
Ma le abbiamo tutti. Le ambizioni letterarie sono un’altra cosa e spesso non riguardano nemmeno chi pubblica.
Fai un esercizio narrativo. Prendi un episodio che hai digerito male e scrivilo stravolgendolo. Inverti i fatti dei protagonisti o raccontalo in modo metaforico trasformando, ad esempio, una lite in un viaggio.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Comunque il più delle volte ci si sente oppressi da responsabilità che in realtà non abbiamo, ma che ci accolliamo virtualmente per manie di controllo.
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Oggi è una di quelle giornate che vorrei proprio scappare, andare ovunque non importa dove, ma allontanarmi da tutti.

Anche fare piccole cose per me stessa mi da un senso di soffocamento.

Suggerimenti?
Scappa.. prendi un paio di giorni e vai da qualche parte
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Oggi è una di quelle giornate che vorrei proprio scappare, andare ovunque non importa dove, ma allontanarmi da tutti.
Anche fare piccole cose per me stessa mi da un senso di soffocamento.
Suggerimenti?
quando non sai cosa fare, fai nulla e lascia che passi.
il tempo sistema tutto, fino alla prossima volta.
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Dipende da quello che vuoi.

Se vuoi esplorarti, lasciati soffocare e vai a vedere dove ti porta.
Probabilmente non è immediatamente benessere quello che sentirai...dipende dalla tua tolleranza ai tuoi stati di dolore.

Se vuoi stare bene subito, fai fai e fai.
Attività preferibilmente fisiche, ma che soprattutto inizino e finiscano in non più di due azioni combinate in modo da avere immediato accesso al rinforzo positivo. Se fai roba fisica, falla più intensa del solito, dovresti produrre endorfine e migliorare l'umore.

Io di solito scelgo la prima opzione :)
Rinforzo posticipato ma sollievo più duraturo.
È proprio questa sensazione di soffocamento che mi opprimente.

Dove mi sta portando alle solite considerazioni, vorrei riuscire a non sentirmi obbligata.
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Scrivi.
Purtroppo quasi tutti siamo convinti di non avere abilità narrative.
Ma le abbiamo tutti. Le ambizioni letterarie sono un’altra cosa e spesso non riguardano nemmeno chi pubblica.
Fai un esercizio narrativo. Prendi un episodio che hai digerito male e scrivilo stravolgendolo. Inverti i fatti dei protagonisti o raccontalo in modo metaforico trasformando, ad esempio, una lite in un viaggio.
Mi viene il nervoso a scrivere, troppe parole da rovesciare dentro un foglio.
Troppo da dire.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Mi viene il nervoso a scrivere, troppe parole da rovesciare dentro un foglio.
Troppo da dire.
Non è nervoso. È paura delle parole. Per questo superare la paura funziona. Fa uscire parole che non sapevamo di pensare.
 

Reginatriste72

Utente di lunga data
Se puoi scappare, fallo, allontanati da tutto e da tutti, anche solo per un giorno staccare può aiutare. Poi non so le motivazioni che ti fanno sentire oppressa, concordo con la scrittura aiuta tanto oppure un’attività fisica, io ho trovato grande aiuto nel movimento.
 
Top