Quando la storia finisce

Orbis Tertius

Utente di lunga data
Penso non ci sia nulla di più penoso che cercare di trattenere chi non ci vuole più.

Io sono quella che ti dà la spinta piuttosto, che taglia il laccio - anche magari stando malissimo.

Vivo infatti molto male le situazioni di incertezza e spingo alla chiarezza anche se l’altro magari non è “pronto”.

Credo che nessuno apprezzi l’indecisione quando riguarda l’essere desiderati o meno nella vita di qualcuno a cui teniamo.
io faccio come te, accelero la decisione dell'altra parte. Insistere lo trovo inutile, doloroso ed umiliante.
Preferisco soffrire da solo.
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
Ti ha lasciato mentre eri nuda ?
Non ci sono più gli uomini di una volta 🙄😞
Beh no in realtà mi stavo vestendo quando lui si è messo a fare i suoi discorsi sulla nostra compatibilità, sui nostri caratteri, sui problemi a sua detta insormontabili tra di noi… io ho finito di vestirmi e sono andata via
 

Lara3

Utente di lunga data
Beh no in realtà mi stavo vestendo quando lui si è messo a fare i suoi discorsi sulla nostra compatibilità, sui nostri caratteri, sui problemi a sua detta insormontabili tra di noi… io ho finito di vestirmi e sono andata via
10 minuti prima non eravate incompatibili ?
 

Lara3

Utente di lunga data
O avvertite che sta per finire, o avvertite che c’è meno interesse, cosa fate? Vi opponete? Fate di tutto per farle o fargli cambiare idea forse senza nemmeno crederci più voi?

Io un tempo spaccavo il mondo pur di non venire abbandonato, si, non sopportavo il rimanere solo perché lasciato, mi sembrava di fermarmi in un mondo che continuava a girare, mi sentivo come tagliato fuori oltre al non accettare di rimanere senza lei.

Fortunatamente ne sono uscito da quel loop.
Ora le porte son sempre aperte, per entrare e per uscire, chi si annoia o non si sente valorizzata come si aspetta, può andarsene o rimanere quanto le pare.
Di certo io non mi oppongo, se non c’è più lei, si va avanti senza e se necessario e non è detto che lo sia, la si sostituisce.
Non sono disposto a cambiare più nulla dei miei atteggiamenti pur di tenermi aggrappato a qualcosa che spesso e volentieri poi son pure ortiche.
Troppo orgogliosa per oppormi.
Intanto volevo chiedere a chi lascia …
Dal momento in cui vi siete decisi di lasciare e il momento in cui l’avete comunicato quanto tempo è passato ?
Avete “preparato il terreno “ o cambiato atteggiamento in questo arco di tempo ?
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
10 minuti prima non eravate incompatibili ?
no 10 minuti prima gli piaceva e pure parecchio
Troppo orgogliosa per oppormi.
Intanto volevo chiedere a chi lascia …
Dal momento in cui vi siete decisi di lasciare e il momento in cui l’avete comunicato quanto tempo è passato ?
Avete “preparato il terreno “ o cambiato atteggiamento in questo arco di tempo ?
nel momento in cui mi rendevo conto che le cose non andavano cercavo di capire se ci fosse margine di miglioramento, se non c'era avevo poca "pietà" e troncavo nel giro di poco
 

Nono

Utente di lunga data
Troppo orgogliosa per oppormi.
Intanto volevo chiedere a chi lascia …
Dal momento in cui vi siete decisi di lasciare e il momento in cui l’avete comunicato quanto tempo è passato ?
Avete “preparato il terreno “ o cambiato atteggiamento in questo arco di tempo ?
A volte mesi, cercavo di preparare il terreno. Entro in crisi perché sono affezionato e non voglio far soffrire.... e non so come fare ....
 

CIRCE74

Utente di lunga data
Troppo orgogliosa per oppormi.
Intanto volevo chiedere a chi lascia …
Dal momento in cui vi siete decisi di lasciare e il momento in cui l’avete comunicato quanto tempo è passato ?
Avete “preparato il terreno “ o cambiato atteggiamento in questo arco di tempo ?
Dipendeva da che tipo di relazione avevo con la persona, se decidevo di troncare perché era una storia che non mi rendeva felice troncavo velocemente senza pensarci troppo, il problema si palesava quando comunque volevo bene alla persona...in questo caso ho fatto anche dei macelli per il troppo rimandare, non trovavo il coraggio e spesso è andato a finire che mi sono fatta lasciare perché mi iniziavo a comportare male...per assurdo il mio voler proteggere si trasformava in un mio fare del male.
 

Lara3

Utente di lunga data
Dipendeva da che tipo di relazione avevo con la persona, se decidevo di troncare perché era una storia che non mi rendeva felice troncavo velocemente senza pensarci troppo, il problema si palesava quando comunque volevo bene alla persona...in questo caso ho fatto anche dei macelli per il troppo rimandare, non trovavo il coraggio e spesso è andato a finire che mi sono fatta lasciare perché mi iniziavo a comportare male...per assurdo il mio voler proteggere si trasformava in un mio fare del male.
Si, spesso non è chiaro chi lascia chi.
Una strategia per lasciare che mette in atto qualcuno che non sa come dirlo è proprio quella di comportarsi “male” o tanto distaccato da spingere l’altro di lasciarlo.
Questa è una delle modalità.
 

CIRCE74

Utente di lunga data
Si, spesso non è chiaro chi lascia chi.
Una strategia per lasciare che mette in atto qualcuno che non sa come dirlo è proprio quella di comportarsi “male” o tanto distaccato da spingere l’altro di lasciarlo.
Questa è una delle modalità.
E' la più brutta in assoluto, mi rendevo conto da sola che dovevo chiudere io ma tutte le volte che provavo ad affrontare l'argomento le parole mi morivano in bocca...forse sono stata peggio quando dovevo lasciare di quando sono stata lasciata.
 

Lara3

Utente di lunga data
E' la più brutta in assoluto, mi rendevo conto da sola che dovevo chiudere io ma tutte le volte che provavo ad affrontare l'argomento le parole mi morivano in bocca...forse sono stata peggio quando dovevo lasciare di quando sono stata lasciata.
È una modalità che secondo me è usata anche in modo involontario più spesso di quanto si pensa.
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
ho un'amica che quando voleva lasciare qualcuno faceva in modo di farsi lasciare, non ho mai capito a cosa servisse, poi ha iniziato a "svegliarsi" e quando le cose non vanno, molla lei
 

Lara3

Utente di lunga data
ho un'amica che quando voleva lasciare qualcuno faceva in modo di farsi lasciare, non ho mai capito a cosa servisse, poi ha iniziato a "svegliarsi" e quando le cose non vanno, molla lei
Secondo me molti lo fanno involontariamente.
Non sono più interessati alla relazione, ma per vari motivi non lo comunicano al diretto interessato. Di conseguenza il diretto interessato trovandosi davanti a uno scarso interesse dell’altro decide lui di lasciare.
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
Secondo me molti lo fanno involontariamente.
Non sono più interessati alla relazione, ma per vari motivi non lo comunicano al diretto interessato. Di conseguenza il diretto interessato trovandosi davanti a uno scarso interesse dell’altro decide lui di lasciare.
no no, lei lo faceva di proposito, iniziava ad avere tutti i comportamenti che sapeva che all'altro non piacevano per farsi lasciare
 

Lara3

Utente di lunga data
no no, lei lo faceva di proposito, iniziava ad avere tutti i comportamenti che sapeva che all'altro non piacevano per farsi lasciare
Si, certo che alcuni lo fanno volontariamente.
Così si levano il disturbo del discorso finale e la scelta di farlo quando l’altro/l’altra è vestito/a 😅 o nudo/a.
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
Si, certo che alcuni lo fanno volontariamente.
Così si levano il disturbo del discorso finale e la scelta di farlo quando l’altro/l’altra è vestito/a 😅 o nudo/a.
per la precisione, mi stavo rivestendo, quando ha finito col suo sproloquio ho tirato su la cerniera degli stivali e me ne sono andata 😅 non gli ho detto niente
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra

Pincopallino

Utente di lunga data
Troppo orgogliosa per oppormi.
Intanto volevo chiedere a chi lascia …
Dal momento in cui vi siete decisi di lasciare e il momento in cui l’avete comunicato quanto tempo è passato ?
Avete “preparato il terreno “ o cambiato atteggiamento in questo arco di tempo ?
Un paio di minuti al massimo. Essendo molto volubile, cioè cambio idea almeno una volta ogni 5 minuti, quando decido faccio e rendo irreparabile il gesto. Poi magari mi fanno cambiare idea dopo…ma si vede che non ero così convinto nemmeno io. Ma che caldo fa? La macchina mi segna 41. Ho la camicia zuppa, meno male che tra poco mi faccio una doccia gelata.
 

Vera

Supermod disturbante
Staff Forum
Giusto per ridimensionare la cosa che non è stata tanto capita...frequentavo questo ragazzo da qualche mese, fisicamente mi piaceva molto, era un po' troppo taciturno per me, quando uscivamo da soli spesso mi annoiavo perché parlava poco ma con me si è sempre comportato benissimo, dovevo lasciarlo perché mi rendevo conto che non era quello che cercavo e mi dispiaceva perché comunque non c'era mai stato niente di brutto tra noi da darmi la spinta per farlo, era solo un discorso di carattere...quella sera mentre facevamo l'amore furono dette cose che mi spinsero a fermarlo e parlarci, poi la cosa continuò probabilmente da parte sua un po' per cercare di farmi cambiare idea da parte mia fu come salutarlo...quando mi venne a ricercare parlammo nuovamente e tranquillamente e la storia si è chiusa talmente senza problemi che a distanza di tanti anni come ho già detto se ci becchiamo in giro ci facciamo anche un aperitivo o un caffè insieme.
Non poteva continuare a fare il taciturno? Ha scelto di parlare nel momento meno opportuno🤔
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Beh no in realtà mi stavo vestendo quando lui si è messo a fare i suoi discorsi sulla nostra compatibilità, sui nostri caratteri, sui problemi a sua detta insormontabili tra di noi… io ho finito di vestirmi e sono andata via
Ma ti ha dato almeno 10.000lire per il servizio?
 
Top