Delitti in famiglia

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Ma deve rimanere oscuro, per non intaccare la facciata. Se rimane opaco, tutto bene. Se viene fuori, possono emergere lati del carattere che nemmeno pensavi di avere per proteggere il tuo mondo. A me è successo così e quando ci penso, mi fa malissimo ma tanti segnali di questo stile relazionale e modo di pormi li avevo già visti in me (ad esempio quando la mia amante dei tre anni chiese di venirmi a parlare, io impazzì letteralmente pensando che gli fosse dato di volta il cervello. Non capivo che magari avesse bisogno di me dato che fino al giorno prima parlavamo ore, pensavo solo al fatto che non ne avevo voglia, che lei non aveva diritto in quanto non legittima e che poteva distruggere la mia facciata. Poi ho sempre avuto fortuna perché si sono ritirate in buon ordine ma a questo punto non so come avrei potuto reagire).
Cosa avresti fatto?
Ad ogni modo sarebbe venuto alla luce e avrebbe creato scandalo.
A questo punto vale sempre la pena di gestire decorosamente. Limitando il danno
 

Brunetta

Utente di lunga data
No no
Aspetta
Scusa ma da quello che racconta edo, loro come minimo davano l’immagine di una coppia male assortita, penso davvero che chi li conosce non si sia mai chiesto perché stessero insieme? Pensi davvero che con le amiche la moglie non abbia mai detto che non facevano sesso? O che quando lui era sempre via non avesse amanti? Pensi davvero che nessuno abbia pensato che lei lo abbia incastrato per farsi sposare? Considerando dove dice di abitare, lo hanno pensato tutti
Non lo so.
Dubito che la moglie sia una che possa dire qualsiasi cosa che la faccia apparire perdente.
Io ho una coppia di amici con lui sempre ingrugnato. Non penso che sia infelice o abbia amanti, ma che lui abbia un carattere così.
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
Non lo so.
Dubito che la moglie sia una che possa dire qualsiasi cosa che la faccia apparire perdente.
Io ho una coppia di amici con lui sempre ingrugnato. Non penso che sia infelice o abbia amanti, ma che lui abbia un carattere così.
Ah per carità, mia cugina è uguale, solo dopo che il marito l’ha buttata fuori di casa ha raccontato la vita di merda che faceva con lui, e mentre la raccontava si rendeva vinto di quanto fosse di merda, adesso ti dice che neanche lei sa come abbia fatto a durare tanto col marito dopo 23 anni complessivi insieme, però che le cose tra di loro non andavano si vedeva, anche se lei non diceva niente
 

Brunetta

Utente di lunga data
Ah per carità, mia cugina è uguale, solo dopo che il marito l’ha buttata fuori di casa ha raccontato la vita di merda che faceva con lui, e mentre la raccontava si rendeva vinto di quanto fosse di merda, adesso ti dice che neanche lei sa come abbia fatto a durare tanto col marito dopo 23 anni complessivi insieme, però che le cose tra di loro non andavano si vedeva, anche se lei non diceva niente
Ma io non starei con nessuno dei mariti che ho conosciuto per motivazioni diversificate: uno è musone e iracondo, un altro ossessivo compulsivo è appiccicoso, un altro non troppo intelligente, un altro...
e in tutto questo non mi dicono nulla fisicamente. Mica penso che la mogli siano infelici o che la relazione non funzioni.
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
Ma io non starei con nessuno dei mariti che ho conosciuto per motivazioni diversificate: uno è musone e iracondo, un altro ossessivo compulsivo è appiccicoso, un altro non troppo intelligente, un altro...
e in tutto questo non mi dicono nulla fisicamente. Mica penso che la mogli siano infelici o che la relazione non funzioni.
Ma neanche io starei mai coi compagni/mariti delle altre
Però io vedo i dettagli, è più forte di me, le cose le noto
Di mia cugina mi sono stupita soltanto delle numerose défaillance sessuali del marito quando avevano vent’anni, quello proprio non me lo aspettavo
 

Brunetta

Utente di lunga data
Ma neanche io starei mai coi compagni/mariti delle altre
Però io vedo i dettagli, è più forte di me, le cose le noto
Di mia cugina mi sono stupita soltanto delle numerose défaillance sessuali del marito quando avevano vent’anni, quello proprio non me lo aspettavo
Ma i dettagli che sono importanti per me, non lo sono per loro.
Io ero invidiata, l’unica separata.
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
Quindi i dettagli che potevo osservare io erano irrilevanti per loro.
Mah, insomma… mancava loro il coraggio di separarsi per n motivi, ma non la voglia
Quindi i loro matrimoni non erano questo granché
 

Brunetta

Utente di lunga data
Mah, insomma… mancava loro il coraggio di separarsi per n motivi, ma non la voglia
Quindi i loro matrimoni non erano questo granché
Chi conosco io no, sono molto contente.
 

Edo69Edo

Utente di lunga data
Cosa avresti fatto?
Ad ogni modo sarebbe venuto alla luce e avrebbe creato scandalo.
A questo punto vale sempre la pena di gestire decorosamente. Limitando il danno
Allora? Avrei detto che è una storia da poco.. una persona che frequentavo sporadicamente e che non era nulla.. ma che lei era innamorata e quindi mi stava dietro. Che non avevo detto nulla alla mia famiglia per non ferirli visto il poco valore della relazione..
 

Edo69Edo

Utente di lunga data
No no
Aspetta
Scusa ma da quello che racconta edo, loro come minimo davano l’immagine di una coppia male assortita, penso davvero che chi li conosce non si sia mai chiesto perché stessero insieme? Pensi davvero che con le amiche la moglie non abbia mai detto che non facevano sesso? O che quando lui era sempre via non avesse amanti? Pensi davvero che nessuno abbia pensato che lei lo abbia incastrato per farsi sposare? Considerando dove dice di abitare, lo hanno pensato tutti
Penso che fossero chiacchiere superficiali.. tipo: lui che lavora fuori avrà sicuramente qualcuna.. oppure che eravamo improbabili perché con poche cose in comune.. ma penso che nessuno credesse saremmo finiti così. Infatti quando anno scorso ci siamo separati, la frase canonica era: "peccato, non l'avremmo mai detto".
 

Edo69Edo

Utente di lunga data
Infatti tu sei l’esempio di una persona “normale” che ha avuto reazioni inaspettate anche per te stesso.
E non che le tue reazioni non siano state violente.
Del resto ho visto anche nel forum reazioni violente, ovviamente solo verbalmente, per divergenze di opinione che sono in concreto irrilevanti.
O anche è curiosa l‘irritazione che suscita Etta. È vero che è sconcertante la sua semplificazione delle relazioni.
Ma altri utenti semplificano le ragioni delle proprie scelte, eppure non suscitano le stesse reazioni. Mi interessa capire anche questo.
Nel virtuale irritano i troll, cioè coloro che contestano insistentemente la linea filosofica della bolla che frequenta un forum o degli amici di fb.
Su fb si assiste anche al fenomeno della ricerca di conferme nella propria bolla, dove vengono riferiti gli scontri avvenuti altrove, per cercare conferme.
Ci sono persone che lo fanno con una certa periodicità, facendo pensare che considerino vitale lo scontro come mezzo di conferma di sé.
Del tuo caso abbiamo discusso allo sfinimento e continueremo.
Secondo te, dopo essere stati violenti con una persona, si può tornare ad avere un rapporto sereno con quella persona o si può solo migliorare con altri?
 

Brunetta

Utente di lunga data
Secondo te, dopo essere stati violenti con una persona, si può tornare ad avere un rapporto sereno con quella persona o si può solo migliorare con altri?
Ho imparato che tutto è possibile.
 

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra

omicron

Irritante puntigliosa spaccacoglioni e pigra
Penso che fossero chiacchiere superficiali.. tipo: lui che lavora fuori avrà sicuramente qualcuna.. oppure che eravamo improbabili perché con poche cose in comune.. ma penso che nessuno credesse saremmo finiti così. Infatti quando anno scorso ci siamo separati, la frase canonica era: "peccato, non l'avremmo mai detto".
Mentono, sono frasi di circostanza
 
Top