Parliamo di energia

Marjanna

Utente di lunga data
anche la legna è intoccabile . sono fuori di testa tutti quanti, chi ce l'ha specula abbondantemente
Il motivo è questo https://www.ansa.it/nuova_europa/it...ame_cac8d19c-438f-4d2c-92ff-d7d1d88412c2.html
prorogato fino al 31 ottobre.

Parte della legna arrivava da Russia e Ucraina, passando per la Bosnia. Con i rincari del gas un sacco di persone hanno cercato alternative, pensando appunto alla legna, quindi alzandone la richiesta.
Si è provato a rivolgersi ai mercati in Romania, Austria e Croazia, ma è stata esaurita la quota massima di esportazione fissata dall’Ue.
Blocco delle esportazioni dovrebbe riguardare, oltre la Bosnia, anche Slovenia e Croazia.
Ora si aspetta fine ottobre per vedere se si muove qualcosa, ma ci sono forti dubbi a riguardo.
Quel che arriva poi andrà via "bruciato" nonostante i prezzi.
 

Tachipirina

Utente di lunga data
Il motivo è questo https://www.ansa.it/nuova_europa/it...ame_cac8d19c-438f-4d2c-92ff-d7d1d88412c2.html
prorogato fino al 31 ottobre.

Parte della legna arrivava da Russia e Ucraina, passando per la Bosnia. Con i rincari del gas un sacco di persone hanno cercato alternative, pensando appunto alla legna, quindi alzandone la richiesta.
Si è provato a rivolgersi ai mercati in Romania, Austria e Croazia, ma è stata esaurita la quota massima di esportazione fissata dall’Ue.
Blocco delle esportazioni dovrebbe riguardare, oltre la Bosnia, anche Slovenia e Croazia.
Ora si aspetta fine ottobre per vedere se si muove qualcosa, ma ci sono forti dubbi a riguardo.
Quel che arriva poi andrà via "bruciato" nonostante i prezzi.
Siamo a posto.....
Si , qui comprano lo stesso anche a prezzi fuori dal mondo...
Quest'anno la vedo dura in tutto...
Ci adegueremo tutti
 

omicron

Utente pigro
Il motivo è questo https://www.ansa.it/nuova_europa/it...ame_cac8d19c-438f-4d2c-92ff-d7d1d88412c2.html
prorogato fino al 31 ottobre.

Parte della legna arrivava da Russia e Ucraina, passando per la Bosnia. Con i rincari del gas un sacco di persone hanno cercato alternative, pensando appunto alla legna, quindi alzandone la richiesta.
Si è provato a rivolgersi ai mercati in Romania, Austria e Croazia, ma è stata esaurita la quota massima di esportazione fissata dall’Ue.
Blocco delle esportazioni dovrebbe riguardare, oltre la Bosnia, anche Slovenia e Croazia.
Ora si aspetta fine ottobre per vedere se si muove qualcosa, ma ci sono forti dubbi a riguardo.
Quel che arriva poi andrà via "bruciato" nonostante i prezzi.
Dove sto io la legna se la tagliano al bosco
Da 11€ sono passati a 15€ Qualcuno anche a 18
 

Marjanna

Utente di lunga data
Siamo a posto.....
Si , qui comprano lo stesso anche a prezzi fuori dal mondo...
Quest'anno la vedo dura in tutto...
Ci adegueremo tutti
Ma quest’anno molti compreranno lo stesso. Quest'anno... solo che per l'aria che tira il prossimo potrebbe essere anche peggio.
Via via ci sarà un giro dove termineranno tutti i vecchi contratti di energia e gas, e il salto con i nuovi pone un divario notevole.
Aggiungi la shrinkflation. Ci manca qualche sorpresina prodotta dai cambiamenti climatici e non so come arriviamo alla prossima primavera.
Certo la fame potrebbe essere un buon presupposto per far cose che si credevano archiviate.
Nella merda spero sia un’occasione per ritrovarsi come nazione, e pensare da italiani per gli italiani.

Dove sto io la legna se la tagliano al bosco
Da 11€ sono passati a 15€ Qualcuno anche a 18
Avendo un bosco vicino mi sembra cosa buona e saggia.
Ma ci siamo asfaltati tantissimi boschi.
Poi di preciso, perchè pure la legna, come tante altre cose, ce la andiamo a prendere fuori dall’Italia, a sto punto preferisco pure non approfondirlo, che tanto so che poi mi girano i co.
 

Tachidoz

Utente di lunga data
Qualcuno di voi ha la possibilità di utilizzare fonte energetiche alternative per ridurre i costi del gas metano?
Intendo altri gas meno costosi, oppure fotovoltaico, eolico, geotermico.
A dicembre passerò al fotovoltaico/accumulatori/pompa. Fino ad allora, di comune accordo con la consorte, bruceremo i mobili di casa (già le ultime bollette dell'inverno 21-22 erano na botta)...
 

Pincopallino

Utente di lunga data
A dicembre passerò al fotovoltaico/accumulatori/pompa. Fino ad allora, di comune accordo con la consorte, bruceremo i mobili di casa (già le ultime bollette dell'inverno 21-22 erano na botta)...
Non è male come idea, anche se le vernici contengono parecchie sostanze tossiche. Non fai prima a bruciare la consorte? 😂
 

Tachidoz

Utente di lunga data
Non è male come idea, anche se le vernici contengono parecchie sostanze tossiche. Non fai prima a bruciare la consorte? 😂
Ci stavo seriamente pensando, però per farla entrare nel camino devo tagliarla prima a pezzi...a me faceva persino schifo vedere mio nonno sgozzare le galline. Naturalmente, se vedo i bimbi che soffrono troppo il freddo, lo schifo me lo faccio passare...la mia famiglia viene prima di tutto.
 

omicron

Utente pigro
Pablo escobar ha bruciato banconote per scaldarsi
 

Marjanna

Utente di lunga data
Ci stavo seriamente pensando, però per farla entrare nel camino devo tagliarla prima a pezzi...a me faceva persino schifo vedere mio nonno sgozzare le galline. Naturalmente, se vedo i bimbi che soffrono troppo il freddo, lo schifo me lo faccio passare...la mia famiglia viene prima di tutto.
Solo che mancano pure le galline. A cacciar tutti fagiani e lepri, finiscono in meno di un mese. Ci finiranno i gatti in pentola.
 

omicron

Utente pigro

ologramma

Utente di lunga data
Non amo il cammino , perché non mi piace l'odore di bruciato,anche se le vostre cappe tirano bene si sente sempre .
Altra preoccupazione ,se non si ha la ventilazione forzata ,che riscaldate solo il salone e le camere? Io ho vissuto da bambino solo con la vecchia stufa al legna solo in cucina ,le camere le chiamavo ......lo sfreddo
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Solo che mancano pure le galline.
Qua al momento a galline siamo ok...anche quaglie e 1 faraona🤣...e conigli...
Anche a legna ...ma scalderei solo la taverna...
Sto inverno lo vedo tutti giù...a cucinare sua stufa...
E alla sera zero TV solo racconti di mio padre....come agli inizi del secolo scorso ..
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Non amo il cammino , perché non mi piace l'odore di bruciato,anche se le vostre cappe tirano bene si sente sempre .
Altra preoccupazione ,se non si ha la ventilazione forzata ,che riscaldate solo il salone e le camere? Io ho vissuto da bambino solo con la vecchia stufa al legna solo in cucina ,le camere le chiamavo ......lo sfreddo
E si facevano figli…così ci si riscaldava….
 

spleen

utente ?
Il motivo è questo https://www.ansa.it/nuova_europa/it...ame_cac8d19c-438f-4d2c-92ff-d7d1d88412c2.html
prorogato fino al 31 ottobre.

Parte della legna arrivava da Russia e Ucraina, passando per la Bosnia. Con i rincari del gas un sacco di persone hanno cercato alternative, pensando appunto alla legna, quindi alzandone la richiesta.
Si è provato a rivolgersi ai mercati in Romania, Austria e Croazia, ma è stata esaurita la quota massima di esportazione fissata dall’Ue.
Blocco delle esportazioni dovrebbe riguardare, oltre la Bosnia, anche Slovenia e Croazia.
Ora si aspetta fine ottobre per vedere se si muove qualcosa, ma ci sono forti dubbi a riguardo.
Quel che arriva poi andrà via "bruciato" nonostante i prezzi.
Dov'è la legna che ha abbattuto vaia, la tempesta di un paio di anni fa?
 

CIRCE74

Utente di lunga data
Io devo mettere il fotovo
Qualcuno di voi ha la possibilità di utilizzare fonte energetiche alternative per ridurre i costi del gas metano?
Intendo altri gas meno costosi, oppure fotovoltaico, eolico, geotermico.
C'è un macello nel mercato da fare paura....se ti fai un giro nessuno ti dirà la stessa cosa...c'è chi ti dice che con una buona caldaia a condensazione di nuova generazione già risparmi un bel po'...il fotovoltaico viene consigliato a chi ha case molto grandi o su almeno due piani(avendo molta dispersione di calore per le altezze allora un aiutino al metano viene consigliato)oppure a chi ha situazioni familiari dove qualche membro della famiglia è in casa da mattina a sera...vedi persone anziane che non lavorano o che addirittura sono attaccati a macchinari che consumano energia....le stufe a legno vengono considerate un buon aiuto ma nel caso ci sia la persona in casa che sa alimentarle, altrimenti comunque devi attaccarti al metano(per non dirti peggio)...in casa nostra abbiamo optato per il metano mettendo però condizionatori in tutte le stanze in modo da poter gestire il calore un po' a metano e un po' a luce...metteremo il fotovoltaico ma per il momento ci hanno consigliato in diversi di aspettare un po' per vedere questo nuovo governo che genere di bonus farà....ci sono voci che probabilmente verrà prevista un'unica aliquota di sconto che racchiuderà tutti i bonus che ci sono adesso portando quella attualmente prevista al 50% per il fotovoltaico probabilmente almeno al 65%.
 
Top