Parliamo di energia

perplesso

Administrator
Staff Forum
Dov'è la legna che ha abbattuto vaia, la tempesta di un paio di anni fa?
parte è diventata legna da mobili, parte è diventata listelli di compensato, parte è andato nelle ecoballe per le centrali a biomassa. ne parlarono a MelaVerde qualche tempo fa
 

ologramma

Utente di lunga data
parte è diventata legna da mobili, parte è diventata listelli di compensato, parte è andato nelle ecoballe per le centrali a biomassa. ne parlarono a MelaVerde qualche tempo fa
Non so se avete visto un servizio su quella catastrofe ,ora le piante abbattute dal vento sono state attaccate da un parassita che sta infettando anche quelle sane ,se non ho capito male ,si stava perdendo tempo ,era da toglierle subito ma si voleva preservare dalle fitte pioggie che potevano causare frane di terreno privo di protezione ,ma il danno è un po' più serio
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Non so se avete visto un servizio su quella catastrofe ,ora le piante abbattute dal vento sono state attaccate da un parassita che sta infettando anche quelle sane ,se non ho capito male ,si stava perdendo tempo ,era da toglierle subito ma si voleva preservare dalle fitte pioggie che potevano causare frane di terreno privo di protezione ,ma il danno è un po' più serio
mi sa che confondi le piante abbattute in Cadore con la crisi degli ulivi in Salento
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
certo, ma è per dire che mano a mano, il legname viene riutilzzato
 

ologramma

Utente di lunga data
mi sa che confondi le piante abbattute in Cadore con la crisi degli ulivi in Salento
No giù c'è la xilella nel Cadore ,ovvero tutti quegli abeti caduti dalle raffiche di vento ,li ho visto in TV un insetto che si insinua nella corteccia e scava
 
Top