Ho detto a mio marito che l'ho tradito

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Possiamo anche rimanere amanti.
Può essere, magari ti proponi come badante

E se incontri uno single con cui ci sono buone possibilità? NON DIRE che non è così, che non ti piacciono, che tu non piaci a loro. Lascia perdere i luoghi comuni da dodicenni. Se succede? Gli dici "no grazie, passiamo avanti"?
Temo che proprio non voglia incontrare nessuno.
Anche se capitasse nin ci farebbe caso, perché ha altri obbiettivi e poi ha paura di essere tradita

Allora vi racconto come sono andate le cose.
Io sono stata con il mio ex per 10 anni e lui era sposato da 25 anni...e non ha mai lasciato la moglie...quindi io sono stata per 10 anni la sua amante!
Quando mi sono stufata di essere amante l'ho lasciato e tra cattiverie varie che ci siamo fatti a vicenda tra cause legali lavorative e tanto altro....mi sono ritrovata a parlare con la moglie, che già sapeva della nostra storia, che successivamente lo ha lasciato.
Io mi sono messa con il mio attuale marito e sono rimasta incinta subito.
Poco tempo fa il mio ex mi ha ricontattato per riprendere un nuovo lavoro...ho accettato...maledetta me....e ci sono cascata di nuovo con tutte le scarpe...maledetta me di nuovo....il tutto durato un paio di mesi non di più...di cui rapporti intendiamoci saranno stati 2 o 3...
Quando ho iniziato a vedere che era troppo e che non era quello che volevo ho detto al mio ex di chiudere definitivamente...sia personalmente che lavorativamente...ha iniziato a minacciarmi che avrebbe detto tutto a mio marito...e purtroppo conoscendolo le minacce erano reali!
Non ho potuto fare altro che dire tutto a mio marito!
Ho dato le dimissioni immediate a lavoro e ce la sto mettendo tutta ma sto malissimo perché mi manca da morire mio marito... è tutta la mia vita.... è la mia famiglia....
Ho sbagliato....come in precedenza ha sbagliato anche mio marito....in maniera diversa ma sempre ha sbagliato tradendo la mia fiducia ma l'ho perdonato per ben 2 volte....ho sbagliato ho sbagliato ho sbagliato....ma sto veramente di merda e vorrei solo mi desse un'altra opportunità per riacquistare la sua fiducia e fargli vedere che è stato un errore che non si ripeterà mai più ....ma mai e poi mai più!
Forse si...il mio è solo uno sfogo....oppure cercare di avere un consiglio su cosa posso fare e come comportarmi....
Grazie di nuovo a tutti quanti!
Far notare che tu hai perdonato tuo marito per due volte , mancanze di fiducia a tuo dire.
Non è che adesso siete pari perché hai scopato 2/3 volte con un tuo ex.
Si hai detto che hai sbagliato, ma far notare questo dettaglio e aggrapparsi a delle scuse. Non va proprio bene.
 

Andromeda4

Utente di lunga data
Temo che proprio non voglia incontrare nessuno.
Anche se capitasse nin ci farebbe caso, perché ha altri obbiettivi e poi ha paura di essere tradita
Si svaluta e pensa di meritare solo storie extra. Oppure, al contrario, si ritiene troppo al di sopra della possibilità di soffrire, per "perdere tempo" con gioie e dolori di una storia alla luce del sole.
La paura di essere traditi ce l'abbiamo tutti. Non vale come alibi.
 

Tachipirina

Utente di lunga data
E lo so, magari nel frattempo la moglie annega, non si sa mai
Oppure se Etta una notte le sega le gambe della sedia al bar, dove sta a fare un cazzo in spiaggia tutto il giorno , cade e si rompe l'osso del collo. Se si salva sono cazzi però. h24 non la può mollare, ma prontamente lui assume una badante giovane e carina e si scopa pure quella in settimana, per i weekend arriva l'amante ufficiosa.
3 piccioni e una favetta (quella del g.)
 

Koala

Utente di lunga data
Oppure se Etta una notte le sega le gambe della sedia al bar, dove sta a fare un cazzo in spiaggia tutto il giorno , cade e si rompe l'osso del collo. Se si salva sono cazzi però. h24 non la può mollare, ma prontamente lui assume una badante giovane e carina e si scopa pure quella in settimana, per i weekend arriva l'amante ufficiosa.
3 piccioni e una favetta (quella del g.)
Ma la vera domanda è… ce la fa? Il g intendo
 

Etta

Utente di lunga data
Può essere, magari ti proponi come badante
Perché no? Vitto e alloggio al mare. 😉😉

E se incontri uno single con cui ci sono buone possibilità? NON DIRE che non è così, che non ti piacciono, che tu non piaci a loro. Lascia perdere i luoghi comuni da dodicenni. Se succede? Gli dici "no grazie, passiamo avanti"?
Se dovesse succedere bene venga.

Oppure se Etta una notte le sega le gambe della sedia al bar, dove sta a fare un cazzo in spiaggia tutto il giorno , cade e si rompe l'osso del collo. Se si salva sono cazzi però. h24 non la può mollare, ma prontamente lui assume una badante giovane e carina e si scopa pure quella in settimana, per i weekend arriva l'amante ufficiosa.
3 piccioni e una favetta (quella del g.)
State scrivendo un giallo? 😂
 

Lara3

Utente di lunga data
Benvenuta!
Tu hai detto a tuo marito che questa persona ti minacciava?
Le minacce ti hanno portato ad avere altri rapporti (di sesso) con quest'uomo?
Il tuo ex è sposato?
Purtroppo il tradimento distrugge la coppia. Per quel che ho letto qui tanto vale prendere atto che la coppia che c'era fino a prima finisce.
E' possibile tuo marito ti tradisca, che pensi di tradirti.
Qui l'unica che è andata oltre è @Jacaranda, forse lei ti può indicare quale percorso intrapende una persona che decide di rimanere in coppia dopo un tradimento.
Jacaranda è l’unica che ha perdonato?
 

Jacaranda

Utente di lunga data
Posto che il concetto di perdono e’ molto vago.
io non ho perdonato il tradimento… che rimane per me un momento di grande sofferenza…
L’ho ricontestualizzato e riposizionato..ho distrutto e ricostruito.
 

Lara3

Utente di lunga data
Posto che il concetto di perdono e’ molto vago.
io non ho perdonato il tradimento… che rimane per me un momento di grande sofferenza…
L’ho ricontestualizzato e riposizionato..ho distrutto e ricostruito.
Ecco… se riesci a spiegarti meglio…
Se ti va.
Come fai a convivere con questa sofferenza?
Una sofferenza perenne… vale la pena ?
Secondo me un tradimento cambia tutto.
La decisione di restare deve contemplare un tuo benessere. Se parli di grande sofferenza, il tuo star bene dove è?
 

Lara3

Utente di lunga data
Infatti, la maggior parte ha perdonato (o comunque ci è passata sopra con più o meno cambiamenti nel rapporto).
Si, Mistral .
Ma rimane quel retrogusto amaro, per qualcuno grande sofferenza… Nel mio caso era subentrata totale indifferenza, ma mi mancava un affetto quotidiano. Convivere quando subentra indifferenza magari si può, ma anche la pazienza e la disponibilità verso l’altro sono pari a 0.
Non sopportavo più niente di lui, ma se mi tradiva o no, non m’importava nulla.
 
Top