Ho detto a mio marito che l'ho tradito

FataIgnorante

Utente di lunga data
Hai fatto la cazzata.
Sei appesa a tuo marito.
Devi solo far decantare.
Cerca prortezione anche in famiglia, o rimarrai sola.
Ti auguro tutto il bene del mondo. Mi dispiace davvero. Sei stata manipolata. Cerca di capire questo.
 

ionio36

Utente di lunga data
Allora vi racconto come sono andate le cose.
Io sono stata con il mio ex per 10 anni e lui era sposato da 25 anni...e non ha mai lasciato la moglie...quindi io sono stata per 10 anni la sua amante!
Quando mi sono stufata di essere amante l'ho lasciato e tra cattiverie varie che ci siamo fatti a vicenda tra cause legali lavorative e tanto altro....mi sono ritrovata a parlare con la moglie, che già sapeva della nostra storia, che successivamente lo ha lasciato.
Io mi sono messa con il mio attuale marito e sono rimasta incinta subito.
Poco tempo fa il mio ex mi ha ricontattato per riprendere un nuovo lavoro...ho accettato...maledetta me....e ci sono cascata di nuovo con tutte le scarpe...maledetta me di nuovo....il tutto durato un paio di mesi non di più...di cui rapporti intendiamoci saranno stati 2 o 3...
Quando ho iniziato a vedere che era troppo e che non era quello che volevo ho detto al mio ex di chiudere definitivamente...sia personalmente che lavorativamente...ha iniziato a minacciarmi che avrebbe detto tutto a mio marito...e purtroppo conoscendolo le minacce erano reali!
Non ho potuto fare altro che dire tutto a mio marito!
Ho dato le dimissioni immediate a lavoro e ce la sto mettendo tutta ma sto malissimo perché mi manca da morire mio marito... è tutta la mia vita.... è la mia famiglia....
Ho sbagliato....come in precedenza ha sbagliato anche mio marito....in maniera diversa ma sempre ha sbagliato tradendo la mia fiducia ma l'ho perdonato per ben 2 volte....ho sbagliato ho sbagliato ho sbagliato....ma sto veramente di merda e vorrei solo mi desse un'altra opportunità per riacquistare la sua fiducia e fargli vedere che è stato un errore che non si ripeterà mai più ....ma mai e poi mai più!
Forse si...il mio è solo uno sfogo....oppure cercare di avere un consiglio su cosa posso fare e come comportarmi....
Grazie di nuovo a tutti quanti!
Purtroppo che non si ripeterà mai più nessuno lo può dire, nemmeno tu!
Presumo visto che non hai più scritto, che forse sia veramente finita!
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Buongiorno a tutti.
È la prima volta che scrivo ma ho bisogno di aiuto.
Ho detto a mio marito che l'ho tradito con il mio ex....e sono arrivata al punto di dirglielo perché il mio ex mi minacciava.
Abbiamo una bambina piccola di 6 mesi....ma ci amiamo alla follia....e ora sto soffrendo come non mai in vita mia!
Mi aveva mandato fuori casa ma mi ha ripreso per il bene della bambina ...ma vedo che sta male...malissimo!
Mi dite cosa devo fare???
Aiutoooooooo!
Ci amiamo....e so che lui ancora mi ama...come io amo incondizionatamente lui!
Grazie a scusate se ho scritto un po'....male!
cosa devi fare è semplice.
obbedire a tuo marito come una serva da qui all‘eternità.
fai passare del tempo, quanto ne vorrà tuo marito (e solo lui), magari mesi, magari anni, e quando gli sarà passata la rabbia, accetterai la sua decisione in merito.
con mutismo e rassegnazione.
 

CIRCE74

Utente di lunga data
cosa devi fare è semplice.
obbedire a tuo marito come una serva da qui all‘eternità.
fai passare del tempo, quanto ne vorrà tuo marito (e solo lui), magari mesi, magari anni, e quando gli sarà passata la rabbia, accetterai la sua decisione in merito.
con mutismo e rassegnazione.
Sai che a me se uno combina qualcosa e poi torna con un atteggiamento servile per farmi stare calma mi fa sbroccare ancora di più?...mi sentirei presa in giro, capirei che è solo un atteggiamento falsato per farsi perdonare...fossi nel marito l'unica cosa che farei sarebbe cercare di capire, magari prendermi un po' di tempo per comprendere se fossi in grado di perdonare e poi decidere se andare avanti o meno.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Sai che a me se uno combina qualcosa e poi torna con un atteggiamento servile per farmi stare calma mi fa sbroccare ancora di più?...mi sentirei presa in giro, capirei che è solo un atteggiamento falsato per farsi perdonare...fossi nel marito l'unica cosa che farei sarebbe cercare di capire, magari prendermi un po' di tempo per comprendere se fossi in grado di perdonare e poi decidere se andare avanti o meno.
Difatti ho scritto aspettare servire e lavare stirare cucinare pulire riordinare. Muta.
 

CIRCE74

Utente di lunga data
Difatti ho scritto aspettare servire e lavare stirare cucinare pulire riordinare. Muta.
se fossi nel marito un atteggiamento così da parte di una moglie che ha tradito mi urterebbe i nervi...da marito saprei che l'atteggiamento servile di mia moglie sarebbe dato solo dai suoi sensi di colpa, non sarebbe comunque sincera...non mi piacerebbe.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
se fossi nel marito un atteggiamento così da parte di una moglie che ha tradito mi urterebbe i nervi...da marito saprei che l'atteggiamento servile di mia moglie sarebbe dato solo dai suoi sensi di colpa, non sarebbe comunque sincera...non mi piacerebbe.
Lei chiede cosa fare. Non cosa farebbe suo marito se bla bla bla. Per ora la domanda è questa. Io resto in topic.
 

CIRCE74

Utente di lunga data
Lei chiede cosa fare. Non cosa farebbe suo marito se bla bla bla. Per ora la domanda è questa. Io resto in topic.
allora per restare in topic per me il tuo non sarebbe un buon consiglio perché se fossi il marito a me un atteggiamento simile non mi farebbe riavvicinare a lei;)
 

Nonècomecredi

Utente di lunga data
Che differenza c'è tra una che ama incondizionatamente il partner e lo tradisce e una che ama incondizionatamente il partner e non lo tradisce? 😂
Comunque hai fatto una bella cazzata!
 

Nonècomecredi

Utente di lunga data
Buongiorno a tutti.
È la prima volta che scrivo ma ho bisogno di aiuto.
Ho detto a mio marito che l'ho tradito con il mio ex....e sono arrivata al punto di dirglielo perché il mio ex mi minacciava.
Abbiamo una bambina piccola di 6 mesi....ma ci amiamo alla follia....e ora sto soffrendo come non mai in vita mia!
Mi aveva mandato fuori casa ma mi ha ripreso per il bene della bambina ...ma vedo che sta male...malissimo!
Mi dite cosa devo fare???
Aiutoooooooo!
Ci amiamo....e so che lui ancora mi ama...come io amo incondizionatamente lui!
Grazie a scusate se ho scritto un po'....male!
Per come la vedo io:
Se tuo marito è un uomo tutto d'un pezzo, con sani principi, allora lo hai perso dalle mani, cioè potrebbe anche rimanere con te, ma sicuramente si guarderà intorno, alla ricerca di qualcosa di più. Farsi un'amante con una moglie fedifraga non metterebbe in crisi i suoi principi, e qualora lo facesse, insomma lasciare una moglie fedifraga non è poi così sbagliato! Anche la voglia di innamorarsi di nuovo dopo che si è stati delusi sarebbe possibile. Del resto non hai ricambiato la fiducia che lui ti ha accordato. Tutto ciò indipendentemente da quello che tu faccia.
 

ionio36

Utente di lunga data
Forse come scrive Fede.., non trovo sbagliata l'idea di farsi una amante, ma nel contempo, mantenere un rapporto affettuoso con la moglie, per la gioia della bambina
In fondo si può fare famiglia,anche senza amore.
Chiaramente se l'alternativa è sfasciarla! È una mia opinione.
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Benvenuta!
Tu hai detto a tuo marito che questa persona ti minacciava?
Le minacce ti hanno portato ad avere altri rapporti (di sesso) con quest'uomo?
Il tuo ex è sposato?
Purtroppo il tradimento distrugge la coppia. Per quel che ho letto qui tanto vale prendere atto che la coppia che c'era fino a prima finisce.
E' possibile tuo marito ti tradisca, che pensi di tradirti.
Qui l'unica che è andata oltre è @Jacaranda[/USER[/B]], forse lei ti può indicare quale percorso intrapende una persona che decide di rimanere in coppia dopo un tradimento.
[/QUOTE]
Non é l' unica
 
Top